Spalletti prepara a sorpresa una nuova Inter

Spalletti prepara a sorpresa una nuova Inter

Stenta a decollare il progetto nerazzurro, soprattutto in termini di gioco, ed il mister ha in mente una rivoluzione

di Riccardo Cerrone, @riki171980

Nel post match di Inter – Genoa parla Luciano Spalletti e da delle indicazioni su un progetto che ha in mente per la sua Inter 2.0: l’inserimento di Eder largo sulla fascia, e l’accentramento di Perisic a trequartista dietro ad Icardi. Evidentemente non hanno convinto nè Joao Mario,  Borja Valero, tanto meno Brozovic nel ruolo che, nella vecchia Roma spallettiana, era ricoperto da Radja Nainggolan.

Cosa cambia al fantacalcio?

Perisic schierato a ridosso di Icardi garantirebbe al croato una posizione tattica invitante, se già non fosse quella da esterno alto, disponendolo più vicino alla porta avversaria ed aumentare quindi la possibilità di andare a bonus. Cattive notizie invece per i possessori di Joao Mario che, a differenza di quanto dichiarato ad inizio anno, sta deludendo le aspettative e non sembra essere designato come il trequartista ideale di Spalletti. Stesso discorso per Borja Valero che, al di là di una grandissima e spiccata autorevolezza tattica, pecca nella finalizzazione. Brozovic eterno incompiuto: un giorno è il giocatore ideale, il giorno dopo non ha nelle corde le più banali giocate, facendo di questa sua discontinuità il peggior difetto.
Attendiamo notizie da Appiano Gentile, Spalletti ha in mente una piccola rivoluzione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy