Spal, Semplici verso l’esonero: ecco chi prenderà il suo posto

Spal, Semplici verso l’esonero: ecco chi prenderà il suo posto

Dopo l’ennesima sconfitta, il tecnico dei ferraresi è prossimo all’esonero, ma la società ha già pronto il suo sostituto.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Ultimo posto in classifica con 15 punti dopo 23 giornate. Solo questo dato basterebbe per far vacillare la panchina di chiunque, figuriamoci quella di Leonardo Semplici che è reduce dalla terza sconfitta consecutiva e dalla quinta nelle ultime sei partite. Nel lunch match di oggi infatti, la sua Spal si è fatta rimontare e superare in casa dal Sassuolo e ora il futuro del tecnico è appeso a un filo, con lo spauracchio dell’esonero sempre più incombente.

A confermarlo è stato lo stesso patron spallino Francesco Colombarini, che nel post-gara si è presentato in zona mista ai microfoni di Sky Sport, dove ha affermato: “A questo punto della stagione ogni sconfitta è molto pesante. La squadra oggi poteva vincere con un po’ di fortuna, invece abbiamo preso gol e abbiamo perso. Se ci sono idee per il dopo Semplici? Sicuramente, ci sono dei contatti. Ma non sono io che decido, ci sarà un comunicato stampa”.

Si aspettano dunque note ufficiali da parte del club, ma sembra quasi certo che Luigi Di Biagio stia per sbarcare a Ferrara per prendere il posto di Semplici. Per l’ex ct della Nazionale Under 21, che potrebbe già dirigere l’allenamento di domani, è pronto un contratto fino a giugno 2020 con opzione di rinnovo in caso di salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy