Sassuolo, problemi in difesa: ecco tutti gli indisponibili

De Zerbi deve fare i conti con un reparto arretrato decimato.

di Mauro Maccioni

Continuano i problemi per il Sassuolo, che adesso deve fare i conti con il tampone positivo di Toljan, in isolamento e asintomatico. Una buona notizia nella sfortuna, che va anche a toccare il lavoro di De Zerbi. Il tecnico, infatti, si ritrova contato in difesa e sta pensando di convocare qualche Primavera.

INDISPONIBILI IN DIFESA

De Zerbi si guarda intorno e, nel momento di dare le casacche ai titolari, si rende conto di avere poca scelta a disposizione. Questo elimina i dubbi – anche se non definitivamente – ma al contempo preoccupa. Ad esempio, tra i centrali ne mancano 3 su sei, ovvero Chiriches, Ayhan e Romagna, tutti alle prese con infortuni.

Rientra Marlon, che ha terminato la quarantena e sarà a disposizione insieme a Peluso e Ferrari. Gli ultimi citati sono i favoriti, ma sarà lotta tra tre nomi per le due maglie a disposizione.

Sulle fasce, invece, assenti Toljan e Rogerio – ancora alle prese con guai fisici – con la scelta che ricadrà, probabilmente, su Muldur e Kyriakopoulos. E in panchina? Oltre all’escluso dal ballottaggio dei centrali non ci sarà nessuno a disposizione: De Zerbi si affiderà a qualche Primavera a cui si augura fortemente di non essere costretto a ricorrere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy