Sampdoria, Ranieri: “Candreva e Keita sono già arrivati, ma arriverà anche qualcun altro”

Il tecnico blucerchiato è intervenuto alla vigilia della trasferta contro la Fiorentina.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

L’inizio è stato dei peggiori, visto le due sconfitte nelle prime due partite di campionato, ma Claudio Ranieri non si dà già per vinto e pretende che nell’anticipo di domani sera la sua Sampdoria strappi punti fondamentali alla Fiorentina.

LE PAROLE DI RANIERI

Sulla partita: “Non abbiamo ancora punti in classifica e ne abbiamo assoluto bisogno. Andremo ad affrontare una squadra che si è rinforzata molto e che ha fatto molto bene nelle prime due giornate, ma noi faremo la nostra partita con il piglio giusto e con la voglia di dimostrare che non siamo quelli che hanno iniziato il campionato. Ci attende un avversario difficile, con un potenziale offensivo immenso. Potrebbe mancare Ribery, ma la formazione di Iachini è costruita bene. Starà a noi essere attenti sul nostro gioco, come sappiamo fare. Dobbiamo mettere sempre al primo posto gli obiettivi della squadra”.

Sul mercato: “Sono entrati Antonio Candreva e Keita Balde, con quest’ultimo però che per il momento non è a disposizione. Qualcuno ancora arriverà e qualche altro andrà via, ma per fortuna il mercato sta finendo. Dovrò valutare sempre bene tutti gli aspetti quando farò la formazione, per cercare di mandare in campo quei calciatori che mi assicurino sempre il 100% delle loro potenzialità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy