Sampdoria, Keita ‘debolmente positivo’ al coronavirus

L’attaccante, in arrivo dal Monaco, doveva firmare oggi dopo i test. Poi il contrattempo: è risultato debolmente positivo al Covid-19

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Dopo tanto attendere oggi sembrava il giorno perfetto per l’arrivo di Keita Balde alla Sampdoria. L’atleta, virtualmente può definirsi un calciatore blucerchiato, ma non potrà subito essere a disposizione di Claudio Ranieri: nel corso dei test anti-COVID-19 è risultato ‘debolmente positivo’ al Coronavirus. Dovrà, dunque, attendere prima di iniziare gli allenamenti con il suo nuovo club.

IL COMUNICATO DELLA SAMPDORIA

Di seguito la nota del club ligure: “L’U.C. Sampdoria comunica che l’A.S. Monaco F.C. ha autorizzato il calciatore Keita Balde a viaggiare e a sottoporsi alle visite medico-sportive, che non hanno evidenziato problematiche. Nel corso degli accertamenti previsti dalle normative anti-COVID-19 il calciatore è invece risultato debolmente positivo: si specifica che lo stesso non ha avuto contatti con il ‘Gruppo Squadra’ e si trova in isolamento domiciliare fiduciario. Saranno pertanto messe in pratica le procedure sanitarie come da protocollo”.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy