Sampdoria: infortuni per Ramirez e Depaoli. Ranieri: “Speriamo non sia grave”

Sampdoria: infortuni per Ramirez e Depaoli. Ranieri: “Speriamo non sia grave”

Durante la sfida contro il Milan si sono fatti male prima l’uruguaiano, poi l’ex Chievo

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Ieri pomeriggio la Sampdoria ha strappato un punticino importante dalla sfida di San Siro contro il Milan. Ma la formazione doriana è uscita dallo stadio milanese con le ossa rotte. A farne le spese prima Ramirez, sostituito al 30′ perché infortunato. Ranieri per il trequartista uruguaiano ha fatto entrare Depaoli, ma la partita dell’ex Chievo Verona è durata soltanto 12′, perché anch’egli si è fatto male dopo un contrasto con Theo Hernandez. Le prime indiscrezioni parlano di un mese di stop per l’esterno destro, che comunque è stato ammonito ieri con il Milan, indi per cui salterà sicuramente la prossima gara con il Brescia.

Claudio Ranieri, intervistato ieri da Sky Sport, ha inoltre fatto quadrato sulle condizioni dei due infortunati. Su Ramirez ha detto che: “Il suo infortunio è un gran peccato perché stava molto bene. Lui è in gran forma, si è fatto male sotto il ginocchio e speriamo non sia grave“.  Nelle prossime ore dovrebbero essere effettuati i canonici esami strumentali per verificare il guaio fisico occorso a Ramirez. Mentre per Depaoli si è verificato il solito problema alla caviglia: “Purtroppo si fa sempre male a quella caviglia. Si rimette, recupera e si rifà male lì. Speriamo bene” le parole di Ranieri.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy