Sampdoria, Giampaolo piange con un occhio: fuori Saponara, rientra Praet

Sampdoria, Giampaolo piange con un occhio: fuori Saponara, rientra Praet

Il calciatore belga è ormai vicino al recupero ed ha rinunciato alla convocazione in nazionale per tornare al 100% alla fine della sosta.

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Dopo la bella mezzora in campo contro il Napoli, condita con tanto di assist per Defrel, Riccardo Saponara si è nuovamente fermato. Una maledizione per l’ex Fiorentina ed Empoli che continua a bussare alla sua porta qualunque si la maglia che indossa. Anche Giampaolo non deve certo essere contento di questa situazione, ma può piangere con un occhio solo: infatti, dopo la sosta, dovremmo poter rivedere in campo Dennis Praet, rimasto a Bogliasco nonostante la convocazione della nazionale belga, proprio per terminare il recupero.

LE ALTERNATIVE DI MARCO GIAMPAOLO

Vi starete chiedendo di quali alternative vogliamo parlarvi visto che Praet è mezzala e rientrerà proprio in quel ruolo, mentre Saponara è stato impiegato come trequartista in alternativa a Ramirez. Avete certamente ragione, ma qualora Ramirez dovesse continuare a deludere come nel primo match stagionale dei blucerchiati? Quali sarebbero le soluzioni a disposizione di Giampaolo perso Saponara? Potrebbe giocare il belga sulla trequarti? O forse toccherà nuovamente a Caprari riadattarsi in quella zona di campo?

Lo abbiamo chiesto ai nostri Esperti che ci hanno confermato che la prima opzione del mister, se Ramirez non dovesse dare segnali positivi, sarà quella di vedere nuovamente Caprari sulla trequarti, lasciando in ballottaggio, per il ruolo di comprimario di Quagliarella, Defrel e Kownacki. Soltanto nel caso in cui fosse impossibile schierare anche Caprari in quel ruolo, si aprirebbe all’opzione di spostare più avanti il belga lasciando così il ruolo di mezzala ad uno fra Linetty e Barreto con Ekdal in mediana a contendersi il posto con il più giovane – e più arretrato nelle gerarchie – Ronaldo Vieira.

In definitiva, se avete puntato o avete intenzione di puntare su Saponara all’asta, ma non vi siete coperti, fareste bene, quantomeno, a cercare di prendere Gaston Ramirez senza però sottovalutare l’incostanza dell’uruguagio che potrebbe perdere il posto viste le tante alternative che ha Giampaolo proprio in quel ruolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy