Roma, Zaniolo in lacrime per infortunio: il ginocchio fa crac

Roma, Zaniolo in lacrime per infortunio: il ginocchio fa crac

Stagione finita per il centrocampista giallorosso.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Brutta serata all’Olimpico per Roma e Juventus, entrambe costrette a due cambi forzati nel primo tempo, forse a causa delle non perfette condizioni del terreno di gioco che meno di 24 ore fa ha ospitato Lazio-Napoli. Dopo l’infortunio di Demiral, autore del primo goal bianconero, anche Nicolò Zaniolo ha lasciato il campo in lacrime mentre veniva portato via in barella. Al 32′ infatti, dopo una serie di dribbling da capogiro, il centrocampista giallorosso si è accasciato al suolo per via di un brutto infortunio al ginocchio destro rimediato ancor prima dello sfortunato e sucessivo contrasto di gioco con De Ligt (subentrato a Demiral).

Gli esami strumentali cui Zaniolo è stato sottoposto in serata a Villa Stuart hanno purtroppo confermato il peggio: rottura del legamento crociato anteriore. L’intervento chirurgico verrà effettuato domani mattina dal Dott. Mariani e dalla sua equipe. Stagione finita dunque per Nicolò, visto che è previsto uno stop di almeno 4-5 mesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy