Roma, le ultime sull’infortunio di Perotti: ecco la diagnosi e i tempi di recupero

Roma, le ultime sull’infortunio di Perotti: ecco la diagnosi e i tempi di recupero

L’argentino è costretto a dare forfait per alcune partite.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

L’incubo infortuni non accenna a placarsi in casa Roma. Dopo la nuova rottura del crociato per Nicolò Zaniolo, che starà lontano dal terreno di gioco per 7-9 mesi, anche Diego Perotti si è fermato sabato sera nell’amichevole contro il Cagliari. Gli esami cui è stato sottoposto in giornata hanno evidenziato una lesione muscolare alla coscia destra, che lo terrà fuori per almeno tre settimane.

Per tale ragione, Perotti non sarà a disposizione di mister Fonseca e dei suoi fantallenatori né per la prima partita contro l’Hellas Verona, né per il big match con la Juventus. L’argentino rimane in dubbio per la gara contro l’Udinese in programma il prossimo 3 ottobre, anche se la sensazione generale è che si voglia approfittare della successiva sosta per le Nazionali per farlo recuperare al meglio, ragion per cui il suo rientro potrebbe coincidere con l’impegno contro il Benevento fissato per il 18 ottobre.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy