Ritorno in campo, Scaroni conferma: “Al Milan ci sono contagiati in via di guarigione. Bisogna convivere con il virus, adottiamo la formula tedesca”

Nel format web di Roma InConTra il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ha analizzato il momento storico del calcio e del club rossonero.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

“Credo che Ibrahimović voglia tornare a giocare”. Questo il pensiero del presidente del Milan, Paolo Scaroni, durante WarRoom, il format web di Roma InConTra sul fuoriclasse svedese su cui giorni fa sono spuntate diverse ipotesi.

Sul Coronavirus e sulla situazione vissuta in casa rossonera: “Al Milan abbiamo qualche giocatore contagiato in via di guarigione, ma Maldini, sia il padre che il figlio, ora stanno bene. Milanello è aperto e noi abbiamo già ripreso ad allenarci, mantenendo le distanze. Ci stiamo incamminando verso la ripartenza. Dobbiamo abituarci – prosegue il numero uno del club milanese – a convivere con il virus e questo vale anche per il calcio. Non è possibile stare fermi fino al contagio zero. In fondo possiamo adottare la formula tedesca che prevede che chi è malato vada in quarantena mentre gli altri continuano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy