Napoli, durissimo comunicato stampa contro i giocatori

Napoli, durissimo comunicato stampa contro i giocatori

Severo comunicato stampa del Napoli contro i suoi giocatori.

di Massimo Angelucci

Il Napoli è sempre più nel caos. Dopo la campale serata di ieri, pareggio con il Salisburgo che ha rimandato la qualificazione e giocatori che hanno praticamente fatto ammutinamento andando contro il loro presidente che ha deciso il ritiro punitivo dopo la pesante sconfitta in campionato contro la Roma, ecco il severo comunicato stampa della società partenopea che, in pratica, è decisa a difendere i propri diritti verso i giocatori in tutte le sedi. Anche legali.

IL COMUNICATO DEL NAPOLI

“La Società comunica che, con riferimento ai comportamenti posti in essere dai calciatori della propria prima squadra nella serata di ieri, martedì 5 novembre 2019,  procederà a tutelare i propri diritti economici, patrimoniali, di immagine e disciplinari in ogni competente sede. Si precisa  inoltre di aver affidato la responsabilità decisionale in ordine alla effettuazione di giornate di ritiro da parte della prima squadra all’allenatore della stessa Carlo Ancelotti. Infine comunica di aver determinato il silenzio stampa fino a data da definire”.

CONFRONTO ANCELOTTI – DE LAURENTIIS

Intanto a Castelvolturno, dove Carlo Ancelotti ha passato da solo la notte, dovrebbe avere in queste ore un confronto in conference call con il presidente Aurelio De Laurentiis. L’incontro si preannuncia ad alta tensione, soprattutto dopo il comunicato, e sembra non essere escluso alcun tipo di provvedimento, anche quello più clamoroso, ossia l’esonero del tecnico. Quello che è sicuro è che al termine del confronto, Carlo Ancelotti lascerà il ritiro in quanto non ha confermato la sua camera.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy