Milan-Verona: la decisione della Lega Calcio sui casi Zaccagni/Calabria e Kessie/Magnani. Autogoal o bonus per i centrocampisti?

La decisione della Lega calcio sulle reti dello 0-2 e dell’1-2 di Milan-Verona

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Nella gara che conclude la settima giornata di campionato c’è un doppio caso di autogoal avvenuto in pochi minuti. La sfida in questione è Milan-Verona. Il primo episodio è sulla rete che sancisce il raddoppio degli scaligeri: conclusione di Zaccagni indirizzata in porta deviazione significativa di Calabria. La Lega Calcio ha sancito il malus per il difensore rossonero.

Anche la rete dei rossoneri è una carambola: cross di Saelemakers, Kessié colpisce la palla in area ma poi c’è la deviazione involontaria e decisiva di Magnani che la manda alle spalle di Silvestri. Anche qui la Lega Calcio ha deciso per l’autogol del difensore gialloblu. Decisioni che cambieranno il corso delle gare nelle vostre fantaleghe.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy