Milan, Theo Hernandez è incedibile: il Diavolo riparte da lui

Milan, Theo Hernandez è incedibile: il Diavolo riparte da lui

Il terzino rimarrà rossonero anche a fronte di offerte importanti

di Mauro Maccioni

Quando, la scorsa estate, Maldini andò a parlare con Theo Hernandez i tifosi del Milan non hanno lesinato i commenti negativi. Non conoscendolo e ricercando le sue “skills” in qualche video su internet, uno dei primi risultati  riguarda la presentazione del transalpino con il Real Madrid. Qui Theo, con i suoi palleggi – per usare un eufemismo – non eccelsi, non fece una bellissima figura. Poi, però, il terzino sbarca a Milano e le malelingue non hanno più fiatato.

CARTELLINO RADDOPPIATO

Sono 20 i milioni che servono al Milan per accaparrarsi le prestazioni di Theo Hernandez. Se per qualcuno furono troppi, ora sono diventati decisamente pochi: con 20 milioni prendi la metà del terzino. Tra buonissime prestazioni, sei gol e, bisogna dirlo, anche qualche amnesia difensiva piuttosto grave, Hernandez si è ritagliato un posto da protagonista nella rifondazione rossonera. E, con ogni probabilità, continuerà a esserlo. Il suo prezzo del cartellino è quantomeno raddoppiato e solo la sosta ha fermato un aumento ancora maggiore. Theo vale almeno 40 milioni e, ovviamente, molte squadre lo stanno controllando con attenzione quasi spasmodica.

THEO VUOLE IL MILAN, IL MILAN VUOLE THEO

Su di lui c’è forte il PSG, con Leonardo che continua a transitare in orbita rossonera. Un’offerta dei francesi è possibile, ma andrà a vuoto. Nonostante sia stato detto che il suo valore si aggira sui 40-45 milioni, questo non implica che il Milan accetti l’eventuale offerta. Per i rossoneri Theo Hernandez è incedibile a qualsiasi prezzo. Il terzino è imprescindibile e sarà una delle poche bandiere su cui costruire il proprio futuro. Ha una contratto fino al 2024 e nessuna delle due parti ha intenzione di separarsi anticipatamente. Specie il giocatore, che continua a mandare segnali social e che sembra essere completamente innamorato del Milan.

I presupposti per continuare insieme ci sono, le volontà della parti anche. Il diavolo, ora più che mai, veste Theo Hernandez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy