Milan, Pioli: “Ecco quando rientrano Leao e Bennacer. Ibrahimovic sta meglio”

Alla vigilia del match di Europa League, il tecnico rossonero ha parlato del rientro dei suoi infortunati.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Con il primo posto in Serie A e la qualificazione ai sedicesimi di Europa League già in tasca, il Milan può concentrarsi sul recupero di alcune sue pedine fondamentali. A tal proposito, Stefano Pioli ha fatto il punto sugli infortunati nella tradizionale conferenza stampa alla vigilia del match europeo contro lo Sparta Praga.

LE PAROLE DI PIOLI

Sulle scelte di formazione:C’è grande competitività qui, il club mi ha accontentato visti i tanti impegni. Io ho giocatori pronti e forti e domani giocherà una squadra pronta a fare e vincere la partita. Ci sarà sicuramente spazio per chi è sceso meno in campo, ma sono sicuro che farà la prestazione giusta perché ho ottimi giocatori e persone”.

Su Ibrahimovic: “Zlatan sta sempre meglio, prosegue il suo recupero passo dopo passo. Vedremo dove ci porterà”.

Su Leao: “Sta meglio, è disponibile e sarà convocato per la partita domani. Vorrei fargli fare uno spezzone di partita, è il mio obiettivo. Spero di riuscire a farlo, per averlo poi domenica prossima a disposizione”.

Su Tonali: “Domenica ha fatto una buona partita. Sta crescendo costantemente, ma non deve accontentarsi. Crescerà per le qualità e la volontà che ha, ne sono sicuro”.

Su Gabbia: “È giusto sottolineare la sua crescita. Sta dimostrando di essere un titolare del Milan. È molto giovane, ha spessore e personalità”.

Su Bennacer: “Non sarà convocato domani. Ha avuto qualche problemino ultimamente. Credo che da venerdì sarà in gruppo, per poi essere a disposizione per essere in campo contro il Parma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy