Milan, Leao positivo al Coronavirus: il calciatore è in quarantena

Il portoghese, assente da Milanello dalla scorsa stagione, è in attesa del doppio tampone negativo per unirsi al resto della squadra

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Rafael Leao è in quarantena perché positivo al Coronavirus. Il portoghese, rispondendo ad un amico su Twitter, lo annuncia sui social: “Colpa della quarantena”. Il Milan non smentisce l’isolamento domiciliare del giocatore che è in attesa del doppio tampone negativo per riaggregarsi con la squadra.

LEAO POSITIVO: QUANDO POTRÀ’ RITORNARE IN GRUPPO 

Leao è assente da Milanello dalla passata stagione e non ha avuto contatti con il resto della squadra rossonera. Già infortunatosi nell’ultima partita di campionato, Leao sta rispettando il protocollo anti-Covid e attende il doppio tampone negativo per poter far ritorno nel centro sportivo e riprendere gli allenamenti con il resto della squadra mettendosi a disposizione di Stefano Pioli.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy