LIVE – Ultime dai campi 29a giornata: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

Tutto il Fantacalcio minuto per minuto: in questa rubrica costantemente aggiornata potrete trovare tutte le ultime news utili allo schieramento delle formazioni!

di Redazione Fantamagazine

Seguite con noi tutti gli aggiornamenti in questo articolo – effettuando spesso un refresh della pagina – dove troverete in evidenza tutte le ultime news per schierare al meglio la vostra formazione al Fantacalcio, con i convocati, gli indisponibili dell’ultima ora, le news sugli infortunati e tanto altro.

ULTIME DAI CAMPI 29a GIORNATA: FORMAZIONI, INFORTUNATI, CONVOCATI E ULTIME NEWS


SABATO 17/03

17:30 – FORMAZIONI UFFICIALI – Ufficializzate le formazioni che fra mezz’ora, alla Dacia Arena, si sfideranno nel primo anticipo di questa giornata di Serie A. Eccole:

Udinese: (3-5-2)  Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Behrami, Jankto, Adnan; De Paul, Maxi Lopez.

Sassuolo: (3-5-2) Consigli; Goldaniga, Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Mazzitelli, Sensi, Missiroli, Adjapong; Politano, Babacar.

17:15 – CONFERENZA TORINOMister Mazzarri parla in conferenza stampa della sfida che domani, all’Olimpico di Torino, attende i suoi ragazzi granata contro la Fiorentina di mister Pioli. Ecco alcune delle sue parole: ” I giocatori non sono mai un problema ma sono risorse, sempre. Vero, Adem finora non ha mai giocato: non posso dire che è una risorsa ma se dovesse essere impiegato, vedremo se lo sarà o meno. M’Bayé sta meglio, sempre con la mascherina: deve portarla ancora un po’, ma si allena ed è a disposizione. Ha ancora qualche problema nel colpo di testa. Bonifazi e Obi sono tornati, e ci saranno”

16:55 – CONVOCATI ATALANTA – Ufficiale la lista dei convocati di mister Gasperini: out Caldara, difesa nerazzurra ridotta ai minimi termini!

Portieri: Berisha, Gollini, Rossi.

Difensori: Masiello, Palomino, Toloi.

Centrocampisti: Castagne, Cristante, De Roon, Freuler, Gosens, Haas, Hateboer, Melegoni, Spinazzola.

Attaccanti: Cornelius, Gomez, Ilicic, Petagna.

16:40 – CONVOCATI INTER –  Diramato l’elenco ufficiale dei convocati di mister Spalletti per la trasferta di Marassi contro la Sampdoria:

Portieri: Handanovic, Padelli, Berni.

Difensori: Lisandro Lopez, Joao Cancelo, Santon, Miranda, Dalbert, D’Ambrosio, Srkiniar.

Centrocampisti: Gagliardini, Rafinha, Vecino, Borja Valero, Brozovic.

Attaccanti: Icardi, Karamoh, Eder, Perisic, Candreva.

16:35 – ULTIM’ORA MILAN – Si ferma Alessio Romagnoli. Un fastidio muscolare ha costretto il difensore rossonero a fermarsi. Si tratta di affaticamento muscolare: le possibili alternative per Gattuso, per il match contro il Chievo di domani, sono Musacchio e Zapata.

16:30 – CONVOCATI CHIEVO VERONA – Il Chievo Verona comunica la lista dei suoi convocati per la trasferta di San Siro. Out Meggiorini:

Portieri: Confente, Seculin, Sorrentino.

Difensori: Bani, Cacciatore, Cesar, Dainelli, Depaoli, Gobbi, Jaroszynski, Tomovic.

Centrocampisti: Bastien, Birsa, Castro, Gaudino, Giaccherini, Hetemaj, Radovanovic, Rigoni.

Attaccanti: Inglese, Leris, Pellissier, Pucciarelli, Stepinski.

16:15 – CONVOCATI SAMPDORIA – Ufficializzato l’elenco dei convocati di mister Giampaolo:

Portieri: Belec, Tozzo, Viviano.

Difensori: Andersen, Bereszynski, Ferrari, Murru, Regini, Silvestre, Strinic.

Centrocampisti: Alvarez, Barreto, Capezzi, Praet, Ramírez, Tessiore, Torreira, Verre.

Attaccanti: Caprari, Kownacki, Quagliarella, Zapata.

15:40 – CONVOCATI FIORENTINA – Diramata la lista ufficiale dei convocati di mister Pioli per la sfida contro il Torino:

PORTIERI:  Cerofolini, Dragowski, Sportiello;

DIFENSORIBiraghi, Gaspar, Laurini, Milenkovic, Olivera, Pezzella, Vitor Hugo;

CENTROCAMPISTIBadelj, Benassi, Chiesa, Cristoforo, Dabo, Dias, Eysseric, Saponara, Veretout;

ATTACCANTI: Falcinelli, Lo Faso, Simeone, Thereau.

15:25 – CONVOCATI CROTONE – Ufficiale l’elenco dei convocati di mister Zenga per la sfida contro la Roma:

PORTIERI: 1 Cordaz, 3 Festa, 78 Viscovo;

DIFENSORI7 Ceccherini, 31 Sampirisi, 23 Capuano, 20 Pavlovic, 87 Martella, 93 Ajeti;

CENTROCAMPISTI5 Stoian, 9 Nalini, 10 Barberis, 37 Faraoni, 38 Mandragora, 89 Crociata, 92 Benali, 21 Zanellato;

ATTACCANTI11 Ricci, 19 Diaby, 29 Trotta, 33 Markovic, 99 Simy.

15.05 – CONFERENZA CAGLIARI – Il Cagliari domani sarà impegnato al Vigorito per una sfida per nulla scontata contro un Benevento agguerrito. Mister Lopez oggi ha presentato il match facendo il punto sulla situazione degli infortunati e dichiarando i soliti tre giocatori che partiranno titolari: ” Sarà out Lykogiannis, mentre Sau si è allenato ieri e oggi quindi viene con noi anche se non ha tanti minuti sulle gambe. Cragno ha lavorato in differenziato solo martedì per una botta subita, poi ha lavorato tutta la settimana. I nomi dei tre titolari sono Ceppitelli, Ionita e Han

15:00 – CONFERENZA LAZIO – In vista del match di domani sera contro il Bologna, mister Inzaghi racconta delle sue impressioni su come la squadra arriva a questa sfida importante dopo il passaggio del turno in Europa League. Ecco le sue parole: “Felipe Anderson e Immobile sono giocatori che hanno fatto benissimo, a Kiev hanno giocato un’ottima gara. Hanno lavorato molto, erano i primi ad aiutarci in fase di non possesso, al di là del gol o meno. L’essere squadra parte dai nostri attaccanti. Luis Alberto può fare quel che vuole, con la qualità che ha, anche la mezz’ala. Lulic ha avuto un problemino fisico, sarà out. Per Milinkovic-Savic vedremo domani, faremo una rifinitura più attiva e valuteremo se convocarlo o meno. Nani? Quando Immobile, Felipe Anderson e Luis Alberto saranno stanchi giocherà di più

14:55 – CONVOCATI ROMA – Ufficiale la lista dei convocati di mister Di Francesco: out Perotti, prima convocazione per il baby Valeau!

PORTIERI: Alisson, Lobont, Skorupski
DIFENSORI: Juan Jesus, Kolarov, Capradossi, Fazio, Florenzi, Bruno Peres, Jonathan Silva, Manolas
CENTROCAMPISTI: Nainggolan, Strootman, Pellegrini, Gonalons, Gerson, Valeau
ATTACCANTI: Dzeko, Schick, Under, Antonucci, El Shaarawy

14:52 – CONFERENZA ATALANTAMister Gasperini presenta il match di domani al Bentegodi in sala stampa, parlando di come i suoi ragazzi arrivano a questa sfida molto insidiosa contro una squadra alla ricerca disperata di punti per la salvezza. Ecco le sue parole: ” Caldara non sta bene, Bastoni idem, Mancini è squalificato e Rizzo non è ancora a posto. Ci sono piccoli acciacchi ma superabili, per esempio Petagna e Spinazzola, non gioca Gollini in porta, ma giocherà BerishaLa soluzione con Ilicic dietro Gomez e Petagna non sarebbe una novità, visto che l’abbiamo adottata spesso. Ho sei giocatori da far ruotare dalla trequarti in su, ma tre attaccanti contemporaneamente hanno giocato spesso. L’avversario di domani è in netta crescita e sta attraversando un buon momento, quindi dobbiamo prendere le dovute precauzioni mettendoci determinazione e anche la giusta dose di umiltà. “

14:46 – CONVOCATI CAGLIARI –  Diramato l’elenco ufficiale dei convocati di mister Lopez nella sfida contro il Benevento. Out Lykogiannis, rientra Marco Sau:

PORTIERI: Rafael, Cragno, Crosta.
DIFENSORI: Andreolli, Castán, Pisacane, Ceppitelli, Romagna.
CENTROCAMPISTI: Dessena, Cossu, Miangue, Faragò, Barella, Padoin, Ionita, Deiola.
ATTACCANTI: Giannetti, Farias, Ceter, Sau, Pavoletti, Han.

14:45 – CONFERENZA FIORENTINA – Nella classica conferenza stampa pre-partita, mister Pioli parla di come la sua squadra arriva alla sfida dell’Olimpico di Torino contro i Granata di mister Mazzarri: “Riccardo (Saponara ndr.)  sta bene, ha lavorato con il gruppo ed ha confermato le buone sensazioni che mi aveva dato. È nel suo momento migliore sia dal punto fisico che da quello mentale. Per Benassi tornare a giocare a Torino sarà emozionante, Marco è un buonissimo giocatore. Mi aspetto qualcosa in più, ha la possibilità di diventare un centrocampista completo. Milenkovic ha avuto dei problemi gastrici domenica ma voleva essere in campo. In settimana ha lavorato bene ed è pronto, così come Laurini. Davanti forse cambieremo qualcosina dal punto di vista tattico perché l’avversario è diverso rispetto al Benevento, ma i giocatori in campo saranno quelli

14:30 – CONFERENZA MILANParla mister Gattuso dopo l’eliminazione dall’Europa League per presentare il match che domani vedrà impegnato, in casa, il suo Milan contro il Chievo Verona di mister Maran. Ecco alcune delle sue dichiarazioni: “Calabria ancora non ha recuperato e pure Abate. Domani dobbiamo mettere in campo chi sta meglio, alcuni ragazzi hanno dei problemi. Vi fissate con i due attaccanti ma bisogna anche capire che con le due punte abbiamo subito più tiri in porta, quindi bisogna avere equilibrio. Con due attaccanti siamo più presenti in area però col 433 lo sviluppo del gioco è più fluido, bisogna dare equilibrio. Conti si sta allenando, vediamo se lo portiamo in panchina o resterà ancora fuori. Gli unici out sono Calabria e Abate. Suso? Ha fatto 16-17 partite di fila, è normale che non può giocarle tutte con veemenza. Deve riposare e lavorare di qualità

14:20 – CONVOCATI BENEVENTO – Diramata la lista ufficiale dei convocati per mister De Zerbi nella sfida contro il Cagliari. Out lo squalificato Del Pinto e l’infortunato Iemmello:

Portieri: 81 Puggioni, 22 Brignoli, 40 Candeloro;

Difensori: 18 Gyamfi, 23 Venuti, 83 Sagna, 29 Billong, 3 Letizia, 21 Costa, 6 Djimsiti, 16 Tosca;

Centrocampisti: 8 Cataldi, 14 Viola, 20 Memushaj, 30 Sandro, 31 Djuricic;

Attaccanti: 26 Parigini, 87 Lombardi, 7 D’Alessandro, 66 Guilherme, 99 Brignola, 25 Diabate, 11 Coda.

14:15 – CONFERENZA ROMAEusebio Di Francesco presenta il match parlando di come i suoi ragazzi arrivano a questo impegno sulla carta semplice, ma che nasconde tante insidie. Queste alcune delle sue dichiarazioni: “El Shaarawy giocherà dall’inizio, sono convinto che tornerà ad essere quel giocatore decisivo di inizio stagione. Questa può essere una partita importante per lui. Gonalons giocherà dall’inizio al posto di De Rossi. Sta bene, si è allenato bene. In Champions non c’era per una questione tecnica, si è allenato con costanza e impegno. Schick? Potrebbe giocare. A destra ho 3 opzioni che sono Under, Gerson e Schick. Deciderò domani mattina, la notte porterà consiglio

13:55 – CONFERENZA SAMPDORIA – In attesa della sfida di domani contro l’Inter, mister Giampaolo fa il punto della situazione sul come la sua squadra si presenterà in campo. Ecco le sue parole: “Strinic aveva un problema fisico e ho dovuto toglierlo di squadra. Da allora ha perso sicurezze e serenità, anche per via del mercato. Se riconquista attivazione mentale e condizione fisica lo terrò in considerazione. Per adesso è una scelta tecnica, ora gioca MurruViviano è un animale da partita e domani ci sarà. E’ ok anche Bereszynski, l’unico assente sarà Sala, oltre allo squalificato Linetty

13:15 – CONFERENZA HELLAS VERONAFabio Pecchia presenta in sala stampa il match di domani contro l’Atalanta parlando di come la squadra arriva a questo match e di come cambierà la sua squadra con l’infortunio di Kean: “Per Kean la stagione è finita, ci dispiace, gli siamo vicini, ma abbiamo giocatori validi che possono sostituirlo al fianco di Matos. Penso a Petkovic, ma anche ad Aarons. Per noi bisogna vivere ogni partita come se fosse la partita, dimenticandoci di quello che c’è stato prima. In settimana diversi giocatori hanno avuto qualche problemino, come Valoti, Vukovic e Boldor, ma sono tutti recuperati. L’unico indisponibile è Alessio Cerci

13:00 – CONVOCATI HELLAS VERONA – Ufficiale la lista dei convocati di mister Pecchia per la sfida interna contro l’Atalanta: indisponibili Kean e Cerci!

Portieri – Coppola, Nicolas, Silvestri.

Difensori – Bianchetti, Boldor, Caracciolo, Ferrari, Felicioli, Heurtaux, Souprayen, Vukovic, Romulo.

Centrocampisti – Bearzotti, Buchel, Calvano, Fossati, Laner, Valoti, Zuculini.

Attaccanti – Aarons, Fares, Lee, Matos, Petkovic, Verde.

12:35 – CONVOCATI BOLOGNA –  Diramati i convocati di mister Donadoni: ancora out Poli ed Orsolini!

Portieri: Mirante, Santurro.

Difensori: De Maio, Gonzalez, Helander, Krafth, Masina, Mbaye, Romagnoli, Torosidis.

Centrocampisti: Crisetig, Donsah, Dzemaili, Nagy, Pulgar.

Attaccanti: Avenatti, Destro, Di Francesco, Falletti, Krejci, Palacio, Verdi.

12:15 – BENEVENTO – Buone notizie per mister De Zerbi che recupera anche Sandro che fino a ieri si è allenato a parte. Tutti disponibili, dunque, per il match di domani contro il Cagliari ad eccezione di Iemmello ancora in fase di recupero.

12:00 – JUVENTUS – In mattinata si è tenuto l’allenamento di rifinitura in vista della partita di stasera contro la Spal. Nella formazione provata da mister Allegri, il 4-2-3-1, si è visto in campo Rugani al fianco di Chiellini e Asamoah sull’out di sinistra, con Alex Sandro schierato a sinistra nei tre dietro la punta. Douglas Costa, invece a destra con Dybala dietro alla punta Higuain. Che sia questa la formazione che scenderà in campo contro la Spal?

11:45 – CONFERENZA INTER – Mister Spalletti parla ai microfoni della sala stampa per presentare il match che domani vedrà l’Inter affrontare, a Marassi, la Sampdoria di mister Giampaolo. Ecco le sue parole: “Ivan (Perisic ndr.) ha qualità divine. Chiaro che se riuscisse a dare sempre il massimo sarebbe tanta roba, ma guardando anche in campo internazionale ci sono calciatori che passano periodi nei quali non riescono a distribuire in tutte le partite le proprie qualità. Accettiamo questo suo periodo.  Lisandro è un’alternativa importante ora che Ranocchia si è fermato. Rafinha ha lavorato bene ed è una persona squisita. Si è fatto apprezzare dentro allo spogliatoio perché è sempre dalla parte buona. Dalbert ha dato sintomi di voglia e determinazione anche quando sembrava potesse non essere così. Ha avuto lo svantaggio di non conoscere questo tipo di calcio.

11:15 – LAZIO – Ancora in dubbio Milinkovic-Savic che non si è allenato neanche ieri: il serbo verrà rischiato contro il Bologna solo se non ci saranno controindicazioni fisiche.  Dovrebbe ritornare titolare in campionato Marusic, mentre la linea difensiva composta da Luiz Felipe, De Vrij e Radu dovrebbe essere confermata nonostante il recupero di Caceres.

11:00 – INTER – Nella mattinata di ieri, presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, è stato sottoposto a risonanza magnetica il difensore nerazzurro Andrea Ranocchia. Gli esami hanno evidenziato una lesione di primo grado al retto femorale della coscia destra. Le sue condizioni verranno rivalutate dopo la pausa nazionali.

10:45 – TORINO – Nella giornata di ieri anche Bonifazi e Obi sono rientrati in gruppo nella seduta pomeridiana tenutasi al Filadelfia. Tornano tutti a disposizione di mister Mazzarri in vista della sfida di Domenica contro la Fiorentina ad eccezione di Molinaro e Lyanco.

10:30 – CONFERENZA GENOA – Da Pegli parla mister Ballardini per presentare il match che Domenica sera vedrà confrontarsi Napoli e Genoa. Conferenza stampa molto breve, ma sono pochi i dubbi del mister sulla formazione che giocherà domani. Sicuramente out Izzo e Veloso, ancora non rientrati in gruppo. Convocati invece Rossi e Taarabt che però non si sa ancora quanti minuti possano avere nelle gambe.

10:15 – HELLAS VERONA – Nella giornata di ieri, la squadra di mister Pecchia si è ritrovato sul campo dello Sporting Center “Il Paradiso” di Peschiera per preparare il match di Domenica contro l’Atalanta. Fra le novità il rientro, parziale, in gruppo di Vukovic e Boldor. Ancora lavoro differenziato, invece, per Cerci.

10:00 – CAGLIARI – Buone notizie per mister Lopez che, nella seduta pomeridiana di ieri, ha visto rientrare in gruppo Marco Sau che torna dunque a dispozione per il prossimo match. Lavoro differenziato, invece, per Lykogiannis e lavoro in piscina per Cigarini.

09:45 – BOLOGNA – Nella giornata di ieri è rientrato in gruppo, dopo lo stop causato dall’influenza di giovedì, Sebastian De Maio. Il difensore, dunque, torna a disposizione di mister Donadoni. Ancora terapie per Poli ed Orsolini, mentre Da Costa continua ad alternare le terapie al differenziato.


VENERDÌ 16/03

23:00 – ULTIM’ORA ATALANTAAncora guai fisici per Caldara. Il giovane difensore di proprietà della Juventus sembra non aver ancora del tutto superato i problemi alla schiena che negli ultimi mesi lo hanno costretto a non giocare diverse partite, secondo quanto riportano Bergamo TV e la Gazzetta dello Sport. Dunque è a rischio la sua presenza nel match di Domenica contro il Verona.

20:40 – CONVOCATI JUVENTUS – Ecco l’elenco dei giocatori convocati dal mister Allegri, out Khedira Buffon, De Sciglio, Chiellini, Pjanic, Marchisio, Higuain, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Matuidi, Barzagli, Pinsoglio, Mandzukic, Howedes, Asamoah, Szczesny, Rugani, Lichtsteiner, Sturaro ,Bentancur, Del Favero.

20:35 – CONFERENZA CROTONE – In conferenza stampa il tecnico Zenga annuncia gli indisponibili per la gara di domenica contro la Roma : “Non saranno della gara Festa, Simic, Budimir, Izco. Per quello che riguarda Tumminello, lui ha un programma dettato dalla Roma, In questa settimana si è allenato così così e mi sono arrabbiato. Ieri l’ho guardato e gli ho detto: senti e se mi fai un quarto d’ora? E devo dire che ha sorriso. Seriamente penso che ancora ci vorrà del tempo, e potrebbe tornare arruolabile dopo Pasqua “.

20:17 – CONVOCATI UDINESE Out Lasagna e Angella :

PORTIERI: Bizzarri, Borsellini, Scuffet

DIFENSORI: Alì Adnan, Danilo, Nuytinck, Samir, Stryger, Pezzella, Widmer, Zampano

CENTROCAMPISTI: Balic, Barak, Behrami, De Paul, Fofana, Hallfredsson, Ingelsson, Jankto, Pontisso

ATTACCANTI: Maxi Lopez, Perica

20:05 – CONFERENZA SASSUOLO E CONVOCATI – Mister Iachini ha parlato in conferenza stampa : Peluso, Ragusa e Berardi squalificati? Abbiamo preparato diverse situazioni tattiche. Matri e Lemos? Alessandro lo stiamo recuperando dall’infortunio e va gestito senza far danni. Lemos si sta inserendo nei meccanismi di squadra, in settimana ha avuto qualche risentimento ma è normale quando si comincia a lavorare in un gruppo con una certa intensità”.  Ecco i convocati:

PORTIERI: Consigli, Marson, Pegolo

DIFENSORI: Lemos, Acerbi, Lirola, Goldaniga, Rogerio, Dell’Orco, Adjapong 

CENTROCAMPISTI: Magnanelli, Mazzitelli, Missiroli, Biondini, Sensi, Frattesi, Cassata, Duncan 

ATTACCANTI: Matri, Politano, Pierini, Babacar

19:30 –  HELLAS VERONA – Settimana travagliata in quel di Verona, dove l’Hellas ha visto fermarsi Moise Kean: per lui si parla di una lesione distrattiva di 3° grado del tendine dell’adduttore lungo della coscia destra e i tempi di recupero sono ancora da stabilire. Out anche Cerci e Boldor, mentre è in dubbio Vukovic che ieri ha continuato ad allenarsi a parte. Recuperati invece Buchel e Valoti.

19:00 – SPAL – La Spal ospita al Paolo Mazza, dopo 50 anni, la Juventus, ma due giocatori purtroppo non saranno della partita. Da quanto riporta la società ferrarese stessa, oltre al lungodegente Marco Borriello, è costretto a rinunciare al match anche il giovane Mattiello a causa di una distorsione rimediata in allenamento. Leonardo Semplici, tecnico della Spal, in conferenza stampa conferma il modulo con due punte: “Giocheremo con due punte perché questa è la nostra identità e dovremo essere bravi nell’interpretare la gara. Proveremo a giocarcela tanto che ho chiesto ai miei giocatori di fare la partita attraverso il possesso palla quando le circostanze lo consentiranno.” 

18:30 – TORINO – Scampato pericolo per mister Mazzarri che recupera in extremis Ljajic, De Silvestri e Niang che nella prima metà della settimana hanno lavorato a parte. Ancora lavoro differenziato, invece, per Bonifazi ed Obi.

18:00 – CAGLIARI – Buone notizie in casa Cagliari dove sembra completamente rientrato in gruppo il portiere Cragno. Diversa la situazione di Lykogiannis e Sau che si sono divisi per tutta la settimana fra fisioterapia e lavoro differenziato. Luca Cigarini continua a seguire l’iter riabilitativo alternando terapie e lavoro in piscina.

17:30 – RIEPILOGO SQUALIFICATI 29A GIORNATA – Diversi squalificati fra le squadre di Serie A che dovranno saltare la giornata che si appresta a cominciare. La squadra più colpita è il Sassuolo che dovrà rinunciare sia a Peluso che a Ragusa. Altri nomi importanti sono quelli di Benatia, De Rossi e Linetty:

DE ROSSI Daniele (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DEL PINTO Lorenzo (Benevento): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

LINETTY Karol (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PELUSO Federico (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

RAGUSA Antonino (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MANCINI Gianluca (Atalanta): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

EL MOUTTAQUI BENATIA Benatia Medhi (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Tieniti sempre aggiornato su Indisponibili e Infortunati seguendo la nostra pagina dedicata!

16:45 – CONFERENZA JUVENTUS – A poche ore dal sorteggio di Champions a Nyon, Massimiliano Allegri presenta, in conferenza stampa, la sfida che domani vedrà i bianconeri affrontare la Spal di mister Semplici. Tanti gli argomenti trattati sulla prossima sfida: l’assenza di Khedira, la squalifica di Benatia, ma anche la condizione di Higuain e Mandzukic.

16:30 – BOLOGNA – In casa Bologna settimana travagliata questa, con Poli ed Orsolini costretti in infermeria e Da Costa a mezzo servizio. Rodrigo Palacio sembra invece recuperato, visto il suo rientro in gruppo nella giornata di ieri. Chi invece ieri non si è allenato è Sebastian De Maio a causa dell’influenza.

16:15 – CONFERENZA UDINESE –  In vista della sfida di domani contro il Sassuolo, mister Oddo spiega ai giornalisti come i suoi ragazzi arrivano al match: dal calo fisiologico di Barak e delle sue prestazioni all’assenza di Kevin Lasagna. Tra le anticipazioni anche la sicura presenza in campo, domani, di Maxi Lopez e di Rodrigo De Paul.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy