LIVE – Ultime dai campi 20a giornata Fantacalcio: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

LIVE – Ultime dai campi 20a giornata Fantacalcio: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

Tutto il Fantacalcio minuto per minuto.

di Giuseppe Bisignano, @thisisGiubis

Seguite con noi tutti gli aggiornamenti in questo articolo – effettuando spesso un refresh della pagina – dove troverete in evidenza tutte le ultime news per schierare al meglio la vostra formazione al Fantacalcio, con i convocati, gli indisponibili dell’ultima ora, le news sugli infortunati e tanto altro.

ULTIME DAI CAMPI 20a GIORNATA: FORMAZIONI, INFORTUNATI, CONVOCATI E ULTIME NEWS

 


SABATO 14/01

17:30 – NAPOLI – Questi i convocati contro il Pescara:

Reina, Rafael, Sepe; Maggio, Hysaj, Albiol, Tonelli, Maksimovic, Strinic, Lasicki; Jorginho, Allan, Diawara, Rog, Zielinski, Hamsik, Giaccherini; Insigne, Callejon, Mertens, Gabbiadini, Pavoletti. Assenti Chiriches e Milik.

17.05 – CROTONE-BOLOGNA – Formazioni ufficiali:

  • CROTONE: Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Capezzi, Crisetig, Palladino; Trotta, Falcinelli. A disp: Festa, Viscovo, Claiton, Nalini, Stoian, Gnahorè, Barberis, Salzano, Dussenne, Sampirisi, Sulijc, Simy. All. Nicola
  • BOLOGNA: Mirante; Torosidis, Maietta, Gastaldello, Masina; Nagy, Viviani, Dzemaili; Di Francesco, Destro, Krejci. A disp: Da Costa, Sarr, Oikonomou, Krafth, Pulgar, Mounier, Donsah, Rizzo, Ferrari, Mbaye, Floccari, Okwonkwo. All. Donadoni

16.00 – ATALANTA – Questi i convocati contro la Lazio:

Berisha, Mazzini, Gollini; Konko, Masiello A, Zukanovic, Toloi, Conti, Caldara, Suagher, Raimondi; Migliaccio, Freuler, Spinazzola, Kurtic, D’alessandro, Gomez A, Grassi; Pesic, Paloschi, Petagna. Pienamente recuperato Gomez, oltre a Spinazzola e D’Alessandro. Subito convocato il neo-acquisto Gollini.

15.00 – LAZIO – Simone Inzaghi ha parlato in vista del duro match di domani contro l’Atalanta. Sulla difesa: “Sono contento di avere centrali difensivi di grandissima affidabilità: Hoedt, che non giocava da tanto, domenica col Crotone ha fatto un’ottima partita. Domani cambieremo qualcosa”. Sull’attacco, Felipe Anderson, invece, sarà incaricato di coprire la fascia destra: “Per noi è il valore aggiunto, deve continuare a fare bene. Luis Alberto mi è piaciuto contro il Crotone, probabilmente rigiocherà dall’inizio”.

14.35 – SAMPDORIA – Questi i convocati contro l’Empoli:

Puggioni, Krapikas, Tozzo; Dodò, Pereira, Pavlovic, Regini, Skriniar, Palombo, Amuzie, Bereszynski; Alvarez, Cigarini, Djuricic, Fernandes, Linetty, Praet, Torreira; Budimir, Muriel, Quagliarella, Schick. Assente Viviano.

14.30 – ROMA -Luciano Spalletti ha parlato della sfida esterna in programma domani contro l’Udinese. Su Perotti: “Ha questo risentimento muscolare al soleo sinistro e quindi non ci sarà. Rimane solo Florenzi fuori, che aspettiamo a braccia aperte: il suo rientro sarebbe veramente il nostro grande rinforzo. Per il resto tutti a disposizione”.

14.25 – NAPOLI – Maurizio Sarri ha parlato del match casalingo di domani contro il Pescara. Su Milik: “Il suo ritorno per il momento è puramente teorico, tra la guarigione e l’efficienza agonistica il passo è molto lungo”. Su Pavoletti: “Non lo vedo pronto per giocare i 90 minuti. Facciamolo allenare, in questo momento non è giusto dargli responsabiltà”. Sulla difesa: Strinic ha avuto solo un principio di crampi. E’ completamente recuperato. Chiriches ha ancora qualche piccolo fastidio, vedrò se starà bene oggi”. Su Gabbiadini: “Sarà utilizzato come nelle ultime partite”.

14.00 – UDINESE Del Neri ha introdotto il match che si svolgerà domani al Friuli contro la Roma. Su Widmer:
“Niente. C’è Faraoni. Kums e Halfredsson? “Kums ha fatto una grande partita contro l’Inter, poi possono giocare entrambi”.

13.35 – SAMPDORIA – Domani la Samp sarà impegnata nel match contro l’Empoli, il tecnico Giampaolo ha parlato in conferenza della partita. Al centro della difesa: “Si gioca senza SilvestreRegini ha esperienza ma può giocare anche Palombo. Su Dodò“Non so se è una scommessa persa. Si allena e a Napoli non ha fatto male. A maggio però tireremo le somme”. Centrocampo: Barreto è out. Giocano Linetty e Praet. Su Quagliarella“Ha sempre giocato, domani probabilmente non gioca dall’inizio”. Su Alvarez: “Ha giocato benissimo con il Napoli. Non mi piace che venga sempre messo all’angolo perchè è un giocatore molto forte”. Attacco: Muriel e Schick possono giocare assieme”. Su Bereszynski“Ha bisogno di tempo e oggi le garanzie me le dà Pereira. Come sta Viviano? “Ha avuto il parere positivo per ricominciare. Deve solo riprendere ad allenarsi e ritrovare la porta”. 

13.30 – FIORENTINA – In vista del posticipo casalingo di domani contro la Juventus, Paulo Sousa ha parlato della sfida. Su Sportiello“Marco sa cos’è la competitività, cercheremo di integrarlo al più presto. Potrà aiutarci a vincere le partite”. Su Astori: “Si sta allenando, lo farà anche oggi come ieri, al 100%. Ci aiuterà”. Su Kalinic“Le speculazioni intorno a lui portano a pensare che possa essere distratto, e lui quest’anno non ha iniziato al meglio sotto il profilo dei gol. Ma è un grande giocatore”. Su Valero“Borja sta bene, ha grande capacità di capire il gioco, movimenti e spostamenti, quindi lo aiuta a dosare il suo sforzo”.

12.20 – JUVENTUS – Alla vigilia del posticipo di campionato che vedrà giocare la Juventus a Firenze, Massimiliano Allegri ha parlato della partita in conferenza. Le scelte di modulo: “Il 3-5-2 potrebbe essere sia una scelta che una necessità: devo vedere come sta Chiellini che ieri aveva un po’ di febbre. Devo trovare uno tra Barzagli, Cuadrado o Sturaro che mi faccia il terzino per giocare a quattro”. Tutti a disposizione: “Chiellini a parte, che dovrà essere valutato, sono tutti a disposizione, compreso Alex Sandro che domani partirà titolare. Cuadrado e Pjanic possono giocare insieme, come potrebbe giocare uno solo dei due, devo ancora decidere.” Il punto su Evra: “Evra, oltre ad essere un grande professionista, è una grande persona. Sta valutando cosa fare e questa situazione non crea assolutamente alcun problema né alcun disturbo”.

10.45 – GENOA – Alla vigilia della gara di campionato in quel di Cagliari, il tecnico Ivan Juric è intervenuto in conferenza stampa. Ecco gli spunti più rilevanti: “Cataldi mi piace, è giovane, giocherà dall’inizio anche se non sa le cose che facciamo noi, ma è una scelta obbligata. È un ragazzo completo che cerca continuità e può fare le due fasi, alla Lazio era chiuso. Taarabt? Per me non è facile inserire un giocatore che ha pochi minuti nelle gambe. Penso che lui sia molto lontano dalla forma accettabile. Poi, come giocatore, ha qualità tecniche belle da vedere, ma io guardo molto il passato. Lui come talento è enorme“. Rigoni può giocare più avanti? “Con la Roma abbiamo preso molti contropiedi. Lui ha caratteristiche offensive, visto che negli ultimi anni ha giocato in quel ruolo. Ocampos e Ninkovic? Loro alternano cose molto buone a cose meno buone. Questa settimana li ho visti bene, penso che Ninkovic si esprime meglio a sinistra mentre quando gioca da trequartista, c’è tanto spazio da coprire e soffre di più. Pinilla è un attaccante un po’ atipico, ma mi è piaciuto questa settimana come voglia di fare. Può essere un’opzione“.


VENERDÌ 13/01


22.25 – TORINO – Allenamento mattutino per il Torino reduce dalla gara di Coppa Italia contro il Milan. A seguire il report del club granata: “Ripresa della preparazione per il Torino con un allenamento mattutino alla Sisport: seduta defaticante per i calciatori reduci dalla partita di ieri sera a Milano, allenamento tecnico tattico con partita a campo ridotto per gli altri elementi a disposizione. Per quanto concerne il bollettino medico, gli accertamenti diagnostici eseguiti su Castan hanno evidenziato una sofferenza al muscolo bicipite femorale della coscia sinistra la cui entità necessita di ulteriore valutazione nell’arco di tempo di una settimana. Iago Falque, post contusione al tallone, ha svolto un programma specifico di lavoro“.

21.42 – ATALANTA – Allenamento pomeridiano per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Questo il report emesso dal sito ufficiale orobico: “Prosegue la preparazione per i nerazzurri in vista della sfida contro la Lazio, in programma allo stadio Olimpico Domenica alle 15. Questo pomeriggio mister Gasperini ha diretto una seduta al centro Bortolotti di Zingonia. Il programma dell’allenamento prevedeva palestra, tattica e partitella su campo ridotto. Hanno lavorato a parte D’Alessandro, Dramé e Spinazzola“.

20.54 – CROTONE – Di seguito i ventitré convocati da mister Nicola per la gara interna contro il Bologna:

Cordaz, Festa, Viscovo; Ceccherini, Dussenne, Dos Santos, Ferrari, Martella, Rosi, Sampirisi; Capezzi, Crisetig, Barberis, Gnahorè, Rohden, Salano, Sulijc; Falcinelli, Nalini, Palladino, Simy, Stoian, Trotta.

→ Ancora out Tonev

20.48 – UDINESE – L’Udinese Calcio, tramite il proprio sito ufficiale, comunica che il calciatore Silvan Widmer, a seguito del consulto effettuato presso l’Azienda Ospedialiera di Udine, sarà sottoposto ad intervento di osteosintesi chirurgica dell’affossamento osseo frontale. Il ragazzo sarà operato domani mattina in una clinica privata di Trieste.

20.18 – SAMPDORIA – Due giorni alla gara con l’Empoli e la Sampdoria procede a passo spedito verso il primo impegno del girone di ritorno: lo staff tecnico ha messo in pratica, sul prato superiore del Mugnaini, un allenamento mattutino a base di esercitazioni tattiche e sviluppo delle palle inattive. In gruppo anche Matías Silvestre e il portiere della Primavera Giacomo PiccardoCarlos Carbonero e Jacopo Sala hanno invece proseguito i rispettivi programmi di recupero agonistico, mentre Emiliano Viviano ha svolto un lavoro individuale specifico.

18.54 – INTER – Ventiquattro i nerazzurri convocati da Stefano Pioli per la gara casalinga di domani sera contro il Chievo Verona:

Handanovic, Berni, Di Gregorio; Andreolli, Ranocchia, Ansaldi, Santon, Murillo, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo; Gagliardini, Joao Mario, Kondogbia, Medel, Banega, Gnoukouri; Palacio, Icardi, Biabiany, Eder, Perisic, Candreva, Barbosa.

→ Prima per Gagliardini, fuori Juan Pablo Carrizo

18.30 – PALERMO – In vista della gara di domenica contro il Sassuolo, il tecnico del Palermo, Eugenio Corini, ha parlato anche del nuovo arrivato Stefan Silva e del mercato: “Ha qualità, ma ha anche caratteristiche che avevamo già in rosa, le nostre esigenze erano sostituire Rajkovic, poi a centrocampo Bouy è andato via e Hiljemark è sul mercato. Se arriva qualcuno, deve arrivare uno che migliori la situazione perché Rajkovic e Hiljemark sarebbero due titolari e qui serve gente che aumenti il tasso qualitativo e di esperienza. Con la società si parla, ma non faccio io le trattative. I referenti sul mercato sono il presidente e Simic. Mai conosciuto Curkovic, mentre Foschi è un amico“.

17.44 – CHIEVO VERONA – Sono stari resi i noti i convocati di Rolando Maran per la sfida di domani sera:

Sorrentino, Bressan, Confente; Spolli, Gamberini, Gobbi, Frey, Cesar, Dainelli; Radovanovic, Birsa, Castro, Bastien, De Guzman, Izco, Depaoli, Kiyine; Pellissier, Inglese, Meggiorini, Floro Flores.

15.21 – INTER – Come ad ogni vigilia, parola al tecnico nerazzurro Stefano Pioli: “Gagliardini è un giocatore pronto per scendere in campo, può dare energia alla nostra squadra. La proprietà ha mandato un grande segnale con il suo acquisto. Sta bene, sia dal punto di vista fisico che psicologico, ma vedremo poi quali saranno le mie scelte. La sua qualità migliore è il senso della posizione, un aspetto fondamentale per un centrocampista. Uno come lui non ha problemi di modulo, conta il movimento e lo spazio da occupare. Noi stiamo giocando con tre centrocampisti, nonostante Banega e Joao Mario siano profili offensivi. Medel? Lo vedo più difensore che centrocampista, poi vedrò di scegliere il meglio per la squadra. Sicuramente è importante che lui sia un giocatore duttile. Sarà comunque convocato, poi domani valuterò. Pinamonti e Gabigol? Davanti ho sette calciatori, Pinamonti sarà quasi sempre con noi e ci sarà spazio per tutti, ma ognuno dovrà dare il 100%. Il brasiliano ha le stesse possibilità degli altri. Sono contento della situazione attuale“.

14.57 – PALERMO – In casa Palermo sono ventitré i convocati da Eugenio Corini, ecco l’elenco completo:

Fulignati, Marson, Posavec; Aleesami, Goldaniga, Gonzalez, Morganella, Pezzella, Rispoli, Vitiello; Henrique, Chochev, Gazzi, Jajalo, Quaison; Balogh, Bentivegna, Diamanti, Embalo, Lo Faso, Nestorovski, Silva, Trajkovski.

→ Non convocato il quasi sicuro partente Hiljemark

14.42 – BOLOGNA – Ecco i ventitré calciatori arruolati dall’allenatore del Bologna, Roberto Donadoni:

Da Costa, Mirante, Sarr; Ferrari, Gastaldello, Krafth, Maietta, Masina, Mbaye, Oikonomou, Torosidis; Donsah, Dzemaili, Nagy, Pulgar, Rizzo, Viviani; Destro, Di Francesco, Floccari, Krejci, Mounier, Okwonkwo.

→ Fuori il nuovo acquisto Petkovic per un problema alla spalla

12.45 – CHIEVO VERONA – Giornata di conferenza stampa per Rolando Maran, allenatore del Chievo Verona, il quale ha presentato la prossima gara(contro l’Inter, NdR): “È stata una settimana molto corta a causa delle tre partite in sei giorni. La squadra sta bene, ha recuperato e si allenerà anche domani mattina, non ci sono stati problemi particolari. L’inserimento di Bastien va benissimo. Purtroppo, a cavallo tra Novembre e Dicembre, ha avuto un infortunio, ma adesso ha ritrovato la condizione e si sta giocando bene le sue carte”.

12.27 – BOLOGNA –  Prima conferenza stampa del ventesimo turno è quella di Roberto Donadoni che ha presentato la sfida di domani contro il Crotone: “Petkovic è un giocatore con grandi doti tecniche e fisiche. Adesso ha un problema alla spalla ed è indietro rispetto ai nostri standard, ma avrà grosse chance. Ama giocare punta centrale, ma può fare anche la seconda punta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy