LIVE – Tutto il Fantacalcio minuto per minuto 30a giornata: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

LIVE – Tutto il Fantacalcio minuto per minuto 30a giornata: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

Tutto il Fantacalcio minuto per minuto: in questa rubrica costantemente aggiornata potrete trovare tutte le ultime news utili allo schieramento delle formazioni!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Seguite con noi tutti gli aggiornamenti in questo articolo – effettuando spesso un refresh della pagina – dove troverete in evidenza tutte le ultime news per schierare al meglio la vostra formazione al Fantacalcio, con i convocati, gli indisponibili dell’ultima ora, le news sugli infortunati e tanto altro.

ULTIME DAI CAMPI 30a GIORNATA: FORMAZIONI, INFORTUNATI, CONVOCATI E ULTIME NEWS

 


SABATO 1/04


17.08 – SASSUOLO – LAZIO / FORMAZIONI UFFICIALI:

17.06 – GENOA – Venticinque i convocati di Mandorlini per la gara contro l’Atalanta:

3 Gentiletti, 4 Cofie, 5 Izzo, 8 Burdisso, 9 Simeone, 10 Ntcham, 11 Palladino, 14 Biraschi, 15 Hiljemark, 16 Beghetto, 17 Taarabt, 21 Orban, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Munoz, 27 Pandev, 28 Brivio, 30 Rigoni, 32 Morosini, 38 Zima, 51 Pinilla, 83 Rubinho, 93 Laxalt, 94 Cataldi, 99 Ninkovic.

16.51 – PALERMO – Ecco i ventitré convocati di Diego Lopez:

Fulignati, Marson, Posavec;
Aleesami, Andelkovic, Cionek, Goldaniga, Gonzalez, Morganella, Pezzella, Rispoli, Sunjic, Vitiello;
Henrique, Chochev, Gazzi, Jajalo;
Balogh, Embalo, Lo Faso, Nestorovski, Sallai, Trajkovski.

16.22 – CROTONE – I ventiquattro convocati di mister Nicola. Ecco l’elenco:

Cordaz, Festa, Viscovo;
Ceccherini, Claiton, Dussenne, Ferrari, Martella, Mesbah, Rosi, Sampirisi;
Acosty, Barberis, Capezzi, Crisetig, Kotnik, Nalini, Rohden, Stoian, Sulijc;
Falcinelli, Simy, Trotta, Tonev.

Diffidati: Crisetig, Rohden.

15.26 – NAPOLI – Tocca a Maurizio Sarri, allenatore della compagine partenopea, ad analizzare la partita contro la capolista Juventus: “Reina ha questo problemino al polpaccio, ha fatto differenziato, per noi è importantissimo, ma la decisione spetta a lui. Gli esami possono essere confortanti, ma ci sono anche le sensazioni del ragazzo. Non so se le assenze Dybala e Mandzukic possono influire, per me gli aspetti mentali possono influire più di quelli tattici. Le motivazioni e la lucidità nell’agonismo saranno determinanti. A me, non mi fa paura se giocano a tre o a quattro, la loro forza sono i giocatori che vanno in campo“. 

15.00 – FIORENTINA – Diramati i convocati viola:

Satalino, Sportiello, Tatarusanu;
Astori, De Maio, Milic, Olivera, Salcedo, Tomovic;
Badelj, Cristoforo, Hagi, Maistro, Sanchez, Saponara, Tello, Borja Valero;
Babacar, Chiesa, Ilicic, Kalinic.

14.55 – TORINO – Diramati i convocati granata:

Hart, Daniele Padelli, Tommaso Cucchietti;
Ajeti, Avelar, Barreca, Castan, De Silvestri, Molinaro, Moretti, Rossettini, Zappacosta;
Acquah, Baselli, Benassi, Gustafson, Sasa Lukic, Valdifiori;
Belotti, Boyè, Iago Falque, Iturbe, Ljajic, Maxi Lopez.

14.40 – ATALANTA – Le parole di Gasperini: “Dopo la sosta, Berisha è tornato ad allenarsi, si è ripreso ma tengo il dubbio tra Gollini e lui. Anche Conti e Caldara hanno recuperato”.

14.35 – GENOA – Mandorlini in conferenza stampa: Cataldi non si è allenato oggi. Il dubbio poteva essere solo quello. Qualcosa cambierò. Veloso non ha recuperato, quel ruolo può farlo Izzo. Abbiamo avuto due settimane per lavorare meglio. Sono contento di queste due settimane e non vedo l’ora che arrivi questa partita”.

14.25 – INTER – Non si sbottona sui singoli Pioli in conferenza: “La sosta era prevista e l’abbiamo sfruttata nel modo giusto. Abbiamo fatto recuperare chi è rimasto qui, abbiamo fatto un lavoro di qualità. Abbiamo avuto tanti nazionali e oggi è stato il primo vero allenamento insieme ma per fortuna ho ritrovato tutti pronti e attenti. Questa sosta è stata un momento in cui abbiamo lavorato bene e lunedì saremo in buone condizioni”.

14.20 – MILAN – Diramati i convocati di Montella:

Donnarumma, Storari, Plizzari;
Antonelli, Calabria, De Sciglio, Gomez, Paletta, Romagnoli, Vangioni, Zapata;
Mati Fernandez, Honda, Kucka, Locatelli, Pasalic, Poli, Sosa;
Bacca, Deulofeu, Lapadula, Ocampos.

14.05 – BOLOGNA – Donadoni in conferenza: “Fondamentale sarà fare una bella prestazione contro la Fiorentina. Mi aspetto gente tosta. Non so ancora se la difesa sarà a 3 o 4 : mi piace che l’ultima giornata i ragazzi hanno risposto bene al cambio modulo. Potrei schierare anche giocatori che mi permettano di cambiare in corsa la disposizione. Se giochi a 5 bisogna sapersi adattare. Krejci è molto duttile, generoso, non si tira mai indietro, come caratteristiche mi ricorda un po’ il Biabiany che ho avuto a Parma. Dal punto di vista della assenze a parte Helander e Pulgar che tornerà lunedì dal Cile, stanno tutti bene, oggi valuterò perchè domani voglio gente fresca”.

13.55 – PESCARA – Diramata la lista dei convocati:

Fiorillo, Bizzarri, Aldegani;
Crescenzi, Biraghi, Zampano, Campagnaro, Fornasier, Bovo;
Bruno, Verre, Memushaj, Kastanos, Benali, Muntari, Brugman, Mitrita, Coulibaly, Cubas, Milicevic;
Bahebeck, Caprari, Cerri, Muric.

13.45 – FIORENTINA – Paulo Sousa in conferenza: “Mi piace avere tutti i giocatori per lavorare. Quando c’è la sosta non puoi incidere più di tanto. Bernardeschi non riesce a recuperare, e anche Vecino ha un dolore. Proveremo a vincerla”.

13.35 – MILAN – Le parole di Montella: “Sono rientrati tutti bene dalla Nazionale, anche Gomez, perchè è a disposizione. Da valutare Zapata, Bacca e Honda che hanno fatto voli molto lunghi. Suso la prossima settimana potrebbe allenarsi con la squadra ma non mettiamogli pressione. Per Montolivo ci vuole ancora qualche settimana perchè l’inattività è stata lunga”.

13.00 – CAGLIARI – Rastelli in conferenza: “Recuperiamo Capuano, Farias invece non è riuscito a recuperare e per evitare complicazioni lo lasciamo a casa. La sosta ti consente di ricaricarti mentalmente, ma ti priva dei nazionali per gran parte degli allenamenti. Alves e Isla sono comunque tornati in buone condizioni anche se per ultimi. Avrei voluto avere a disposizione tutta la rosa per lavorare, ma li vedo bene. Isla? E’ tornato in buona condizione, certo le due partite e i lunghi viaggi non aiutano. Io come sempre ci parlo e fino all’ultimo mi riservo di decidere se scenderà in campo dall’inizio o a gara in corso”.

Diramati anche i convocati:

Crosta, Gabriel, Rafael
Bruno Alves, Capuano, Isla, Miangue, Murru, Pisacane, Salamon
Deiola, Di Gennaro, Faragò, Ionita, Joao Pedro, Padoin, Tachtsidis
Arras, Borriello, Han, Sau.

12.40 – PESCARA – Zeman in conferenza stampa: Bahebeck e Campagnaro stanno bene fisicamente. Tatticamente il francese deve migliorare, sono a disposizione. Nella settimana di pausa abbiamo fatto un lavoro fisico e tattico. Kastanos é un po’ in ritardo. Verre è il giocatore che ha più qualità. Il problema è che gioca da solo come tutti gli altri. Per me Brugman è un esterno d’attacco”.

12.30 – UDINESE – I convocati bianconeri, ancora out Felipe:

Borsellini, Perisan, Scuffet
Adnan, Angella, Danilo, Gabriel Silva, Heurtaux, Samir, Widmer
Badu, Balic, De Paul, Evangelista, Hallfredsson, Kums, Jankto
Ewandro, Matos, Perica, Zapata.

12.25 – LAZIO – Diramata la lista dei convocati:

Borrelli, Strakosha, Vargic;
Basta, Bastos, de Vrij, Hoedt, Lukaku, Patric, Radu, Wallace;
Biglia, Crecco, Felipe Anderson, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo;
Djordjevic, Immobile, Keita, Lombardi.

12.20 – JUVENTUS – Allegri in conferenza stampa: “Stanno tutti discretamente bene. Dybala ha fatto lavoro con la squadra, Mandzukic ha lavorato a parte. Dopo l’allenamento di oggi deciderò. Paulo? Non voglio rischiare e non è al meglio pensando alla condizione. Anche se non dovesse giocare Dybala gli altri stanno tutti bene. Mandzukic ha un’infiammazione al ginocchio, valuterò oggi. Il modulo? Senza Dybala e Mandzukic assieme si può comunque giocare con il 4-2-3-1″.

12.15 – PALERMO – Diego Lopez in conferenza: Rispoli è un recupero importante. È fondamentale averlo recuperato. Lo Faso ha un grande potenziale, ma deve crescere. Ha fatto una buona partita con la primavera, gli è servita anche per prepararsi. Può dare il suo contributo alla squadra. Trajkovski ha giocato con me nelle prime partite. Lui poteva e può dare molto di più. Lo vedo meglio adesso, ha un gran potenziale

11.40 – TORINO – Mihajlovic in conferenza stampa: “Stiamo recuperando alcuni giocatori: Castan è pronto, Valdifiori sta per tornare e Carlao la prossima settimana rientrerà in gruppo, su Obi non so dire. Questo finale sarà importante anche per i giovani. Iturbe? Ha fatto solo un allenamento e anche per rispetto degli altri partirà dalla panchina. Sta bene ma non partirà dall’inizio”.


VENERDÍ 31/03


19.20 – SASSUOLO – I convocati neroverdi, c’è Gregoire Defrel:

Pomini, Consigli, Pegolo;
Antei, Peluso, Acerbi, Lirola, Cannavaro, Dell’Orco, Letschert, Adjapong;
Pellegrini, Missiroli, Sensi, Aquilani, Mazzitelli, Duncan;
Iemmello, Matri, Defrel, Politano, Berardi, Ragusa.

19.10 – ROMA – Diramata la lista dei convocati giallorossi, non c’è De Rossi:

Alisson, Lobont, Szczesny.
Nura, Manolas, Emerson Palmieri, Mário Rui, Fazio, Vermaelen, Bruno Peres, Juan Jesus, Rudiger.
Gerson, Perotti, Grenier, Paredes, Nainggolan.
Salah, El Shaarawy, Totti, Dzeko.

18.40 – UDINESE – Delneri in conferenza: “La sosta ci ha restituito poco. Abbiamo ancora dei ragazzi con problemi. Parlo di Thereau, Karnezis, Fofana, Felipe. Speriamo, a parte Fofana, di poterli recuperare per le prossime gare. La squadra è motivata e ha dimostrato di essere solida, in grado di dare risultati. Il modulo sarà sempre con la difesa a 4″.

18.10 – UDINESE – Hanno fatto ritorno dalle loro nazionali sia Adnan che Zapata, che si sono allenati col gruppo. Ritorno con i compagni anche per Felipe, che difficilmente verrà però convocato per la trasferta di Torino.

18.05 – NAPOLI – Tonelli e Reina hanno svolto anche oggi differenziato sul campo. Giaccherini è uscito prima del termine della seduta per un fastidio muscolare.

17.50 – SAMPDORIA – Tutti abili e arruolati per lo staff tecnico, fatta eccezione per Luis Muriel (programma di recupero agonistico per lui) e Fabio Quagliarella (sottoposto ad un lavoro di scarico). Recuperato quindi anche Patrik Schick che guiderà l’attacco blucerchiato nel monday night contro l’Inter.

17.30 – PALERMO – Completamente ristabilito Andrea Rispoli, sono tornati ad allenarsi a pieno ritmo anche i giocatori andati in nazionale, compreso Nestorovski. Ancora differenziato per Stefan Silva, terapie per Rajkovic.

17.15 – CHIEVO – Gobbi e Sardo hanno proseguito con i rispettivi lavori di recupero, mentre non si è allenato con i compagni anche Nicola Rigoni che, a causa di un affaticamento muscolare, ha svolto un lavoro differenziato.

17.00 – FIORENTINA – Diramato un comunicato sulle condizioni di Bernardeschi, out per questa giornata:

Federico Bernardeschi ha svolto oggi lavoro ancora differenziato per il persistere della dolorabilità alla caviglia sinistra, seppur svolgendo lavoro atletico necessario a mantenere il condizionamento atletico. Nel corso della prossima settimana verrà eseguito una nuova valutazione per verificare la riduzione della sintomatologia nei gesti sport specifici, possibili ad oggi solo con terapia infiltrativa locale.

16.45 – PESCARA – Come si legge dal report sul sito della società abruzzese, oggi ha svolto lavoro differenziato Guglielmo Stendardo, che nonostante le prime notizie positive con ecografia negativa, è stato costretto a sottoporsi a nuovi esami strumentali per il riacutizzarsi del dolore sul dorso del piede. L’esito medico riscontra un’edema della spongiosa uniforme mediale, che costringeranno il difensore centrale ad uno stop sino a mercoledì 5 aprile, per poi essere rivisitato dal Prof. Vincenzo Salini. Percorso riabilitativo personalizzato per Gilardino  e  Pepe.

16.30 – MILAN – Anche oggi Bertolacci e Suso hanno svolto una seduta personalizzata. Sullo spagnolo, in particolare, da segnalare un lavoro specifico sul rialzato, cominciando a usare anche il pallone. Gustavo Gomez, invece, si è allenato in gruppo.

16.20 – BOLOGNA – È tornato dal ritiro della nazionale svedese Emil Krafth, che si è allenato in gruppo. Terapie per Helander, differenziato per Rizzo. Ancora in Cile Pulgar, squalificato in questa giornata, che ha avuto un permesso dalla società fino a domenica.

16.10 – JUVENTUS – Comunicato in casa bianconera sulla situazione di Marko Pjaca:

In data odierna il giocatore Marko Pjaca è stato sottoposto ad intervento chirurgico al ginocchio destro per rottura del legamento crociato anteriore e del menisco esterno. L’intervento, effettuato dal Prof. Mariani, assistito dal Dottor Claudio Rigo, Responsabile Sanitario della Juventus, è perfettamente riuscito ed il giocatore inizierà da subito le cure riabilitative. La prognosi attuale per la ripresa dell’attività è di circa 6 mesi.

16.00 – CAGLIARI – Per la gara di domenica potrebbe non farcela Diego Farias, che insieme a Ceppitelli oggi ha svolto allenamento differenziato.

15.50 – ATALANTA – Squadra al completo per Gasperini, eccezion fatta per Dramè che anche oggi ha lavorato a parte.

15.35 – TORINO – Tutti a disposizione fra i granata, hanno svolto allenamento differenziato per i soli Obi e Carlao.

15.30 – SASSUOLO – Di Francesco in conferenza: “Il mio Sassuolo è in crescita, avere tutti a disposizione è un fattore positivo, recuperiamo anche Mazzitelli che per noi è importante. Molti giocatori hanno messo più lavoro nelle gambe, Defrel non del tutto ma si è messo a disposizione anche lui; questo è importante per la squadra”.

15.00 – EMPOLI – Martusciello in conferenza stampa: “Il cambio di Costa è scontato, Barba è quello che si avvicina di più a lui. Bellusci? Sta bene, ha avuto un guaio alla schiena ma ora sta bene. A sinistra, invece, credo che Pasqual dia le giuste garanzie. Mchedlidze si è allenato in pianta stabile soltanto ieri, dal punto di vista dell’intensità ha avuto poche possibilità di dimostrarmi come sta. Ma è in panchina ed è positivo. Buchel si è allenato bene, credevo stesse peggio e invece c’è. Vedremo domani”.

14.30 – ROMA – Spalletti in conferenza: “Stanno tutti bene, eccezion fatta per De Rossi. Ha questo problema alla schiena, dobbiamo valutarlo giorno per giorno. Sarà difficile averlo a disposizione domani. Gli altri invece stanno bene, anche se è normale aver accusato un po’ di fatica”.

14.00 – LAZIO – Inzaghi in conferenza stampa: “Ho convocato 20 giocatori, sono tutti disponibili. Mohamed giocherà con la Primavera, Tounkara non è stato convocato. Domani avremo un risveglio muscolare e deciderò. Vogliamo tornare a vincere. Keita Ha lavorato molto bene dopo il rientro, oggi invece aveva un po’ di dolore all’adduttore. Gli abbiamo fatto saltare la partitella finale. Sono rientrati tutti, anche Bastos che è stato l’ultimo a tornare dagli impegni con le nazionali. De Vrij può partire dall’inizio così come gli altri 3 centrali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy