Lecce, Liverani: “Il caso Rugani ci ha toccato nel profondo: stop agli allenamenti”

Lecce, Liverani: “Il caso Rugani ci ha toccato nel profondo: stop agli allenamenti”

Il tecnico giallorosso ha sospeso gli allenamenti a causa dell’emergenza Coronavirus.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Il Lecce ha alzato bandiera bianca. In questi giorni di piena emergenza Coronavirus, che ha già colpito il calcio italiano vista la positività di Rugani e Gabbiadini, la società giallorossa ha deciso di sospendere temporaneamente gli allenamenti per una settimana. La positività al tampone dei colleghi ha infatti scosso i ragazzi di Fabio Liverani, che ne ha parlato al canale ufficiale del club:

“Abbiamo deciso di interrompere gli allenamenti a partire da oggi fino a lunedì perché credo che abbia toccato tutti il caso Rugani, anche le altre società che si stavano allenando malgrado la sospensione della Serie A. Ha smesso di allenarsi il Torino, hanno smesso le squadre impegnate in Europa, a oggi sono ferme tutte, e noi abbiamo deciso di interrompere fino a lunedì. A oggi, il campionato riprende il 4 aprile, e noi monitoriamo tutto con società e Presidente. Ma se slitterà ancora la ripresa, ci adegueremo alle nuove ufficialità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy