Lecce, infortunio Falco: ecco l’esito degli esami e i tempi di recupero

Lecce, infortunio Falco: ecco l’esito degli esami e i tempi di recupero

Il fantasista dei salentini si è infortunato con la Spal e starà fuori circa un mese

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Era da poco passata la mezzora nel match casalingo contro la Spal di sabato scorso quando Filippo Falco veniva sostituito per via di un infortunio muscolare alla gamba sinistra. Le sue condizioni sono state valutate ieri e La Gazzetta del Mezzogiorno ha riportato l’esito degli esami medici a cui si è sottoposto il numero 10 del Lecce.

Le notizie che giungono non sono positive: “Gli esami danno il verdetto: Falco sarà out per circa un mese. Gli esami strumentali eseguiti sul fantasista hanno evidenziato una lesione di primo grado al retto femorale che lo obbligherà a tre o quattro settimane di stop”.

Una perdita pesante per Liverani e il suo scacchiere tattico. Ora diventa fondamentale per il Lecce il recupero di Riccardo Saponara, che andrebbe a rimpolpare il trio offensivo dei salentini, e le cui condizioni saranno valutate nelle prossime ore. Nel caso in cui la sua assenza dovesse protrarsi e sommarsi a quella di Falco, il tecnico giallorosso potrebbe ricorrere all’impiego di Shakhov adattato nel tridente offensivo, come già accaduto sabato nel match contro gli spallini.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy