Lazio, compleanno con rinnovo per Strakosha

Lazio, compleanno con rinnovo per Strakosha

La linea della continuità al gruppo di Inzaghi porterà all’allungamento del contratto del portiere albanese

di Mauro Maccioni

Come si dice spesso, squadra che vince non si cambia. Tare lo sa bene, così come Lotito. Il gruppo di stampo Simone Inzaghi sta facendo benissimo ed è in piena lotta scudetto contro ogni ipotesi. Normale, dunque, il desiderio di blindare i gioielli e anche di accontentarli con qualche richiesta. Oltre ai vari Immobile & Co. che sono più sotto ai riflettori, uno dei più resistenti pilastri delle aquile è il portiere. Strakosha, 25 anni oggi, ha conquistato tutti e Tare sta già preparando il rinnovo.

INGAGGIO RADDOPPIATO E 2025

Se per nove volte la porta laziale è rimasta imbattuta, e se è il “condottiero” della linea difensiva che ha subito meno gol fin qui (23), un motivo ci sarà. Fin dal suo esordio nel 2016, complice l’infortunio di Marchetti, Strakosha dimostra di essere affidabile nonostante i 2 gol subiti contro il Milan. Da lì in poi, Inzaghi inizia a fidarsi del suo gioiellino e a dargli fiducia. E Strakosha, giustamente, risponde presente. Ora che l’albanese ha trovato continuità e sicurezza è diventato uno dei portieri più affidabili del nostro campionato e non è un caso che Tare-Lotito stiano per raddoppiare il suo ingaggio. Oltre al passaggio a circa 2 mln netti, da sottolineare come si pensi all’allungamento fino al 2025. Una mossa lungimirante, dunque, che mette in chiaro i desideri della Lazio: vincere e continuare a farlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy