Juventus, la smentita di Dybala sulla positività al Coronavirus

Il numero 10 bianconero ha messo a tacere le voci su un suo presunto contagio.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Dopo la positività al Coronavirus di Daniele Rugani, l’intera Juventus è finita in quarantena come da protocollo. Non più tardi di ieri sera però, si era diffusa la voce di un nuovo contagio tra i bianconeri, vale a dire Paulo Dybala. Ma dopo la smentita della società, pochi minuti fa è arrivata anche quella del diretto interessato. Tramite i propri canali social, la Joya ha precisato di star bene e di essere in isolamento volontario come tutti i suoi compagni di squadra e ha invitato la stampa a non diffondere fake news.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy