Juventus, la probabile formazione a Crotone: Chiesa e Kulusevski dal primo minuto?

Mister Pirlo sta sciogliendo gli ultimi dubbi in vista della partita di domani sera.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

All’insegna dei giovani. Si potrebbe sintetizzare così la Juventus che domani sera dovrebbe scendere in campo a Crotone dopo la vittoria a tavolino contro il Napoli e la sosta per le Nazionali. Nella trasferta calabrese infatti, Andrea Pirlo potrebbe ricorrere a un undici titolare “formato baby”, per far fronte alle assenze per positività al Covid-19 di Cristiano Ronaldo e Weston McKennie, nonché agli indisponibili per infortuni vari quali Ramsey, De Ligt e Alex Sandro, a cui potrebbe aggiungersi pure Dybala.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA JUVENTUS

Turnover annunciato anche tra i pali, dove Buffon dovrebbe trovare la sua prima apparizione stagionale, concedendo a Szczesny un turno di riposo, viste le partite giocate dal numero 1 con la sua Polonia e l’imminente debutto in Champions League.

In difesa, Bonucci dovrebbe stringere i denti ed essere nuovamente al centro del terzetto bianconero. Ai suoi lati, va verso la conferma Danilo sull’out destro, mentre su quello sinistro dovrebbe rivedersi Demiral, anche se il ballottaggio con Chiellini rimarrà serrato fino all’ultimo minuto.

A centrocampo dovrebbero trovare spazio Arthur e Bentancur, coadiuvati sulle corsie esterne dal giovane Frabotta a sinistra e da Cuadrado a destra, malgrado quest’ultimo sia reduce dagli impegni con la Nazionale colombiana e dai conseguenti viaggi intercontinentali. In panchina dovrebbero accomodarsi Bernardeschi, che ha smaltito i guai fisici e torna a disposizione del tecnico, e Rabiot che ha scontato la squalifica di un turno nel 3-0 a tavolino contro il Napoli decretato dal Giudice sportivo.

In avanti scelte forzate per mister Pirlo che, per sopperire alle contemporanee assenze di CR7 e Ramsey e al probabile forfait di Dybala, dovrà puntare immediatamente sull’esordio in bianconero di Chiesa, alle spalle dell’insolito duo offensivo composto da Kulusevski e Morata.

La probabile formazione della Juventus (3-4-1-2): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral; Cuadrado, Arthur, Bentancur, Frabotta; Chiesa; Kulusevski, Morata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy