Juventus, per Pjanic affaticamento all’adduttore

Juventus, per Pjanic affaticamento all’adduttore

Ecco le condizioni del centrocampista bianconero uscito acciaccato nella sfida contro il Brescia.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby
Pjanic

Il pugno sull’erba sferrato da Miralem Pjanic prima di lasciare il campo contro il Brescia – ieri il bosniaco ha giocato solo 6 minuti – non lasciava presagire nulla di buono. Il contrasto di gioco gli ha causato un infortunio tra inguine e adduttore destro. E poco fa il centrocampista ex Roma si è sottoposto agli accertamenti medici del caso.

Ecco la comunicazione ufficiale diramata dalla Juventus: “Gli esami diagnostici eseguiti questa mattina presso il J|Medical hanno escluso lesioni muscolari per Miralem Pjanic, uscito anzitempo ieri dal campo durante Juve-Brescia: per il giocatore è stato riscontrato un lieve affaticamento all’adduttore destro. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni”. 

Sospiro di sollievo quindi per la Juve e i fantallenatori. Si tratta soltanto di un lieve affaticamento all’adduttore destro per Pjanic, le cui condizioni verranno valutate anche nei prossimi giorni, ma non è escluso che il giocatore possa essere già disponibile contro la Spal.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy