Juventus, Emre Can ad un passo dal Borussia Dortmund

Emre Can è vicino all’addio con la Juventus. Destinazione Borussia Dortmund.

di Massimo Angelucci

Nelle ultime ore dalla Germania, più precisamente da Dortmund, è arrivata l’accelerata, molto probabilmente decisiva, per la cessione del centrocampista della Juventus Emre Can. La società tedesca del Borussia, grazie alla cessione di Paco Alcacer per 23 milioni di euro, si spingerebbe ad offrire 30 milioni di euro, suddivisi tra prestito oneroso ed obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. L’avventura del centrocampista tedesco di origini turche sembrerebbe, il condizionale è d’obbligo, davvero ai titoli di coda. Un’avventura con molte ombre, una delle quali è stata l’operazione chirurgica per un nodulo tiroideo alla gola, e poche luci. Tra queste ultime, ricordiamo la qualificazione la scorsa stagione ai quarti di finale di Champions League dopo aver eliminato l’Atletico Madrid, con Emre Can protagonista della serata schierato da difensore.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, e messo virtualmente la parola fine all’avventura bianconera, è stata l’esclusione da parte del nuovo tecnico Maurizio Sarri dalla lista dei giocatori utilizzabili in Champions League. Anche in campionato le cose non sono andate meglio: solamente 8 presenze, per un totale di 279′. Un minutaggio che lo mette seriamente a rischio per la convocazione per i prossimi campionati europei con la Germania.

SODDISFATTE LE RICHIESTE DI PARATICI

Il direttore sportivo Fabio Paratici vedrebbe così soddisfatte le sue richieste, che coincidono proprio con i 30 milioni di euro che il club tedesco sarebbe pronto ad offrire. Lo stesso Paratici sarebbe stato anche pronto a tenere il giocatore e a rilanciarlo nella Juventus se non fosse arrivata l’offerta giusta, come ha detto nel pre-partita di Napoli della settimana scorsa. Un rilancio che quasi sicuramente non ci sarà, ed Emre Can potrà ricominciare la sua corsa verso gli Europei ripartendo da Dortmund.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy