Inter, Spalletti: ”Keità lo voglio sempre sfacciato, che grinta Lautaro!” E su Nainggolan..

Inter, Spalletti: ”Keità lo voglio sempre sfacciato, che grinta Lautaro!” E su Nainggolan..

Le parole dell’allenatore nerazzurro post Inter-Frosinone

di Claudio Cutuli, @cutuli4
Consueta analisi post-gara ai microfoni di Sky per Luciano Spalletti, visibilmente soddisfatto della prestazione contro il malcapitato Frosinone. Da Keita a Lautaro, passando per le condizioni di Nainggolan l’allenatore ha fornito alcune interessanti indicazioni sull’atteggiamento che vuole vedere in campo da questi calciatori.
Su Keita: ”Quello che mi interessa di più è che sia rimasto in partita, nelle condizioni di poter dare una mano alla squadra sia in fase di possesso che quando attaccavamo in verticale. Lui ha anche giocate ‘cattive’, in cui può essere ‘sfacciato’ e mostrare le proprie qualità”.
Su Lautaro: ”Mi è piaciuto il suo tenere palla addosso, la sua garra, questo carattere forte che ha nei duelli fisici e nervosi, non la dà mai vinta neanche di un centimetro. Lotta sempre fino all’ultima goccia di sudore”.
Su Nainggolan: ”Ho fatto giocare calciatori che potessero aiutarci nelle rotazioni e nei recuperi. Joao Mario è recuperato in pieno, Nainggolan è stato in campo più di un’ora senza sentire male alla caviglia e questo è un bene, Keita forse ha giocato meno di quanto meritasse, però io penso alla squadra”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy