Napoli: nuovo infortunio per Ghoulam, Milik ancora out

Napoli: nuovo infortunio per Ghoulam, Milik ancora out

Nella giornata odierna sono fissate le prime prove tattiche per sfidare il Milan e Ancelotti deve rimescolare le carte.

di Redazione Fantamagazine

A cura di Mauro Maccioni

Capitano, molto raramente, stagioni meravigliose che alcuni giocatori vivono: ogni giocata riesce, valanghe di gol, zero errori. Ci sono poi, stagioni nere, sfortunate, pessime: periodi in cui non si riesce a giocare, poca concentrazione, tanti sbagli, molti infortuni. È proprio quest’ultimo il caso di Faouzi Ghoulam, che oggi si è nuovamente fermato.

GHOULAM INDISPONIBILE PER IL MILAN

“L’infortunio non è grave, lavoro per tornare presto”, aveva detto il terzino algerino qualche settimana fa. Ed effettivamente era vero: da oggi sarebbe dovuto tornare disponibile. Purtroppo però, il destino aveva piani diversi. Ed ecco allora che Ghoulam è costretto a fermarsi a causa di una ricaduta.

Il resto vien da sé: non sarà sicuramente disponibile per la sfida contro il Milan programmata alle 18 di sabato 23. Una vera tegola per i fantallenatori che avevano deciso di puntare su di lui dopo le precedenti stagioni da fuoriclasse: quest’anno Ghoulam ha giocato solo 5 partite, rimediando due malus da cartellino giallo. E tutti si chiedono se potranno mai riabbracciare il terzino meraviglioso visto qualche tempo fa.

DUBBIO DIFESA E MILIK INDISPONIBILE

Ancelotti si trova ad un bivio: schierare Mario Rui, non ancora al massimo della condizione e proveniente da diverse partite sottotono, o adattare Luperto a sinistra? Il ballottaggio tra i due è aperto, ma le percentuali del giovane italiano sono in risalita. A meno di recuperi improbabili, sarà lui a completare la difesa azzurra insieme a Di Lorenzo, Koulibaly e uno tra Maksimovic e Manolas.

Ancora fermo ai box invece Milik, che non ha recuperato e continua a soffrire la tendinite al pube. Mister Carletto, come al solito, si deve affidare al figlio di Napoli, ‘Ciro’ Mertens. Belga che, tra l’altro, contro la difesa ballerina del Milan è più che consigliato come slot in attacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy