Juventus, infortuni per De Ligt, Bernardeschi e Douglas Costa: i tempi di recupero

Juventus, infortuni per De Ligt, Bernardeschi e Douglas Costa: i tempi di recupero

Mattinata di esami strumentali per i tre bianconeri usciti malconci dalla trasferta a Bergamo.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La spettacolare vittoria in rimonta sull’Atalanta targata Higuain-Dybala ha lasciato comunque alcune scorie in casa Juventus a causa degli infortuni riportati da De Ligt, Bernardeschi e Douglas Costa. In merito alle loro condizioni, la società bianconera ha da poco divulgato un comunicato ufficiale in cui si legge:

“In seguito a accertamenti diagnostici effettuati questa mattina presso il J Medical, è emerso che Matthjis De Ligt ha subito, nel match di ieri, una lussazione della spalla destra e ha oggi effettuato terapie e recupero. Terapie e recupero anche per Federico Bernardeschi, che ieri ha subito un trauma all’emitorace destroDouglas Costa ha invece subito una lesione di basso grado del muscolo semitendinoso della coscia destra e ha iniziato il trattamento riabilitativo (i tempi per un completo recupero sono di circa 15 giorni)”.

Tempi di recupero annunciati dunque per il solo esterno brasiliano. Per quanto riguarda invece l’olandese e l’italiano, la Juve ha preferito andarci cauta senza sbilanciarsi sul loro effettivo rientro tra i convocati. Pertanto, De Ligt e Bernardeschi verranno valutati dallo staff medico bianconero di giorno in giorno, in modo da monitorare costantemente la loro situazione e decretarne appena possibile la guarigione. Al momento, entrambi sono in dubbio per la sfida di martedì contro l’Atlético Madrid, valida per il primato nel girone di Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy