Fiorentina, infortunio Chiesa: infiammazione dell’adduttore

Gli esami strumentali hanno evidenziato un’infiammazione alla zona dell’adduttore per Chiesa.

di Francesco Spada, @MoradinGE

Stando a quanto riportato da Lady Radio, in mattinata Chiesa si è sottoposto a specifici esami strumentali nella zona dell’adduttore per le opportune verifiche sull’infortunio subito. Il giocatore non è partito titolare nella trasferta di Verona e, durante il riscaldamento nella ripresa, ha avvertito problemi al pube, situazione già accennata da Montella sabato alla viglia della gara e riconfermata nel post partita.

Gli esami hanno evidenziato una infiammazione all’adduttore, anche se la società viola non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito. La sensazione è che il giocatore verrà valutato in settimana per un eventuale utilizzo nella prossima sfida casalinga al Lecce, ma per ora rimane in dubbio. Nei prossimi giorni si attendono notizie più certe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy