Il Genoa torna a vincere con Lazović

Il Genoa torna a vincere con Lazović

Battuto l’Hertha Berlino in amichevole

di Nello Fiorenza

Vittoria prestigiosa in amichevole per il Genoa di Gasperini. In un impegnativo test i rossoblù battono 2-0 l’Hertha Berlino (prossimo ormai all’esordio in Bundesliga tra due settimane) con un risultato convincente che arriva dopo la sconfitta con il Cesena e il deludente pareggio con il Pro Piacenza.
Solito 3-4-3 che ha visto il ritorno a centrocampo di Kucka – smaltito l’affaticamento muscolare – accanto a Tino Costa mentre il tridente era formato da Pavoletti, punta centrale, con Gakpé e Lazović ai lati; solo panchina almeno inizialmente per Perotti. Il vantaggio è arrivato subito ad inizio gara grazie ad un tiro preciso dell’uruguagio Laxalt (schierato dal mister ancora come esterno di sinistra del centrocampo) mentre nella seconda frazione il serbo Lazović ha chiuso i conti approfittando di una dormita della difesa berlinese. Sugli scudi il portiere Lamanna, protagonista almeno di un intervento prodigioso a salvataggio della porta del Grifone, e note molto positive sul debutto del francesino Ntcham capace di mettere freschezza in mediana e di centrare una traversa su gran tiro dalla distanza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy