Il caffè del +3, le news fantacalcio del 02/11/2015

Il caffè del +3, le news fantacalcio del 02/11/2015

Iniziamo bene la giornata con le notizie del fantacalcio più rilevanti di oggi

di Redazione Fantamagazine

Buongiorno a tutti i fantacalcisti, mentre vi prendete il vostro caffè o il vostro cappuccino al posto del solito giornale vi facciamo leggere le ultime news sul fantacalcio. Oggi qualche minuto più tardi perché ieri il fantacalcista doc avrà fatto le ore piccole aspettando i voti, gli abbiamo dato il tempo di svegliarsi. Sta per concludersi l’undicesima giornata, in attesa dei due match di stasera, vediamo le novità in merito a infortuni, squalifiche e altre news che potrebbero interessarci per la prossima giornata di fantacalcio.

Fantacalcio, tutte le novità squadra per squadra

CARPI: Lasagna e Spolli acciaccati dopo il match di ieri contro l’Hellas. Le condizioni rimangono da valutare.
CHIEVO: Ancora parecchi dubbi sulla linea difensiva che verrà schierata stasera contro la Sampdoria. Come terzino destro, Cacciatore in vantaggio sul rientrante Sardo, mentre al centro Gamberini, Dainelli e Cesar si contendono i due posti in palio. Pepe in vantaggio su Birsa come trequartista dietro le due punte che saranno come al solito Paloschi e Meggiorini.
EMPOLI: Laurini, Costa e Buchel in vantaggio su Zambelli, Barba e Paredes per l’ostica trasferta che vedrà impegnati stasera i biancazzurri in terra siciliana. Diousse squalificato, come regista ci sarà Maiello.
FIORENTINA: Rientrato pienamente in gruppo Marcos Alonso. Acciaccato Babacar.
GENOA: Ennesimo infortunio per il difensore argentino Munoz che ieri ha dovuto abbandonare il campo al 35° minuto per un problema ad una gamba. Emergenza in difesa per i rossoblù, si ferma infatti anche De Maio per pubalgia, ancora da valutare i tempi di recupero. Possibile stiramento per Dzemaili, anch’egli sostituito ieri nel finale del primo tempo.
INTER: Medel conta di esserci domenica contro il Torino. Guarin sarà squalificato ma rientra Felipe Melo che comunque rimarrà in diffida, al pari di Kondogbia.
JUVENTUS: Dopo 40 giorni di stop per i problemi cardiaci, rientrato in gruppo Lichtsteiner che sarà anche convocato per la gara di Champions. Non ci sarà invece tra i convocati Sami Khedira. Il centrocampista tedesco è stato sottoposto ad esami diagnostici in seguito al derby di sabato, dove si è evidenziato un modesto sovraccarico muscolare. Escluse lesioni. Col Borussia, spazio in avanti alla coppia Morata – Mandzukic.
LAZIO: Parolo potrebbe esserci nel derby di domenica. Il centrocampista sta accelerando i tempi in vista dell’importantissima stracittadina. Recupera anche Keita Balde. Lo sfortunato De Vrij si opererà in Belgio, rientro previsto non prima di 2-3 mesi. Dopo la prova incolore di ieri, Berisha incalza Marchetti per prendersi la titolarità tra i pali biancocelesti.
MILAN: Partita dal sapore dolce-amaro per il centrocampista Bertolacci. Gol dell’ 1-0 e infortunio muscolare al quadricipite femorale sinistro nel tentativo di effettuare un colpo di tacco. Si ferma di nuovo anche il difensore Alex. Grande prova di Jack Bonaventura che però sarà squalificato per la prossima gara contro la “sua” Atalanta. Dopo la sosta per le nazionali dovrebbe rientrare Balotelli. 
NAPOLI: Nuovo problema muscolare per Mertens. L’ala è uscita al 9° minuto del secondo tempo per Insigne, ancora da valutare l’entità dell’infortunio. Per il belga, si tratta del secondo infortunio in poche settimane dopo il guaio alla coscia patito contro la Fiorentina.
PALERMO: Ancora ballottaggi in mediana per la formazione che stasera affronterà l’Empoli al Renzo Barbera. Maresca – Jajalo – Brugman si contendono una maglia da regista. Per le due mezzali, Rigoni e Hiljemark in vantaggio su Chochev e lo stesso Jajalo.
ROMA: Dopo i guai muscolari, De Rossi tenta il recupero per il Bayer. Non dovesse farcela, l’obiettivo verrà spostato sul derby di domenica prossima. Derby in cui non ci sarà Giotto Pjanic che sarà squalificato dopo il rosso rimediato contro l’Inter. Totti e Keita rientreranno per la gara contro il Bologna.
SAMPDORIA: Silvestre pronto a rientrare in campo. Già da stasera dovrebbe far coppia con Zukanovic al centro della difesa. Leggero vantaggio per Pereira su Cassani per il posto da terzino destro e di Correa su Carbonero per completare il tridente d’attacco. Gli altri due posti per il capocannoniere Eder e Luis Muriel. A centrocampo ballottaggio Barreto – Ivan col paraguaiano che parte favorito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy