Fiorentina, quante novità: Pezzella torna al centro della difesa, Callejon in gruppo

Il capitano della viola è pronto a riprendersi la maglia da titolare dopo l’infortunio

di Mauro Maccioni

Tira aria buona a Firenze e Prandelli può sorridere mentre prepara la partita con il Benevento. Infatti, il neotecnico viola ha finalmente potuto allenare a pieno regime Pezzella (guarito dall’infortunio) mentre Callejon oggi torna in gruppo.

CONDIZIONI VIOLA

La notizia principale è sicuramente quella del recupero di Pezzella. Il capitano viola, ieri, ha abbandonato il lavoro differenziato e si è allenato con il gruppo squadra a pieno regime. Ovviamente, il ritmo non è dei migliori, ma Prandelli vuole lavorarci in vista di domenica, visto e considerato che Milenkovic, Martinez Quarta e Caceres non sono ancora tornati a Firenze e, di fatto, non hanno ancora conosciuto il tecnico. Pezzella, dunque, lavora in silenzio e con impegno: punta Benevento, e la sua titolarità è tutt’altro che da escludere.

Buone notizie anche da Callejon, che si è negativizzato e, in seguito ai controlli d’idoneità, tornerà in gruppo proprio oggi. Domenica è difficile vederlo in campo, se non impossibile, ma l’importante è poterlo avere nuovamente a disposizione. Oggi torna anche Amrabat, impegnato in nazionale insieme a Vlahovic, Pulgar e ai tre già citati: si sottoporranno ai tamponi di rito e, in caso di negatività, raggiungeranno i compagni. Prandelli aspetta e non vede l’ora di costruire la sua Fiorentina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy