Fiorentina, capitan Pezzella: “Voci di recidiva false, bisogna essere prudenti quando si parla di Coronavirus”

Con un messaggio su twitter il capitano della Viola ha smentito i rumors circolati su una presunta recidiva di Coronavirus

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

”Le voci che circolano su di me sono per fortuna false, il test è andato bene. Per favore bisogna essere prudenti quando si parla di certe cose”. Con un messaggio sul social network Twitter, German Pezzella, capitano della Fiorentina ha voluto smentire i rumors secondo cui, dopo gli esami effettuati ieri, era fra i tre giocatori della Viola risultati positivi al Covid-19.

Il difensore argentino è stato contagiato a marzo insieme ai compagni di squadra Dusan Vlahovic e Patrick Cutrone ma dopo il secondo tampone a inizio aprile è risultato negativo. La stessa Fiorentina ha fatto sapere che non ci sono casi di recidiva di Covid-19.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy