Fiorentina, Amrabat e le indicazioni al Fanta: “Gioco ovunque, da regista goal non è priorità. Da mezzala devo segnare”

Il centrocampista viola si racconta in conferenza stampa

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

“Ho avuto subito un’ottima impressione del club. Sono una persona che ascolta i propri sentimenti. Fin dal primo incontro ho avuto buone sensazioni, mi hanno spiegato a cosa ambisce la proprietà”. Sofyan Amrabat, nuovo volto del centrocampo viola, parla con il cuore in mano e racconta anche di una piccola chicca al fantacalcio, legata al suo ruolo.

LE DICHIARAZIONI DI AMRABAT

Sul ruolo: “Gioco a tutto campo, ma soprattutto dove hanno bisogno il mister e la squadra. Qui mi concentrerò sulla posizione di regista, penso giocherò lì. Voglio imparare a fare tutto, anche segnare di più, ma non è la cosa più importante, lo è aiutare la squadra a vincere. Se giocherò regista, segnare non sarà la priorità, se giocherò mezz’ala, dovrò pensare anche a segnare. Ovviamente non vedo l’ora di fare gol davanti ai tifosi, sperano tornino presto allo stadio”.

Sugli obiettivi, Amrabat ammette: “Il mio sogno personale è la Champions League perché sarebbe il massimo, ma adesso vedo solo la Fiorentina. Voglio vincere qui a Firenze, impegnarmi qua e giocare qua. Ora posso solo impegnarmi a fondo, lavorare duramente per cercare di raggiungere il mio massimo livello e poi vedremo i traguardi che raggiungerò”.

Sul centrocampista una folta concorrenza: “Ho parlato con 5 club italiani, ma la Fiorentina mi dava sensazioni speciali. Ho parlato con club sulla carta più importanti, ma mi piace molto per le ambizioni che ha e per questo l’ho scelta”.

Attiva Magic, il fanta-concorso con il montepremi più ricco d’Italia, vinci una Jaguar e diventa il Magic Allenatore più famoso d’Italia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy