FantaInviati – Le ultime news su Lazio – Palermo

FantaInviati – Le ultime news su Lazio – Palermo

Lulic in difesa e Keita davanti per la Lazio, tra i siciliani rientra Rigoni.

di Stefano Civini

Lazio reduce da tre sconfitte consecutive, e che contro il Milan ha visto interrompersi anche la serie di vittorie casalinghe consecutive. Palermo vittorioso nell’ultima di campionato in casa contro il Chievo, risultato che non è bastato a Iachini per salvare la panchina. Al suo posto Ballardini. Ospiti che non battono i biancocelesti all’Olimpico dal 2008, quando una doppietta di Amauri nel finale ribaltò il risultato dopo il gol in apertura di Pandev.

QUI LAZIO

Pioli torna al 4-3-3. In difesa Lulic, provato terzino in settimana, è in vantaggio su Radu per affiancare la coppia formata da Mauricio e Gentiletti. A destra come sempre Dusan Basta. Galvanizzato dal gol realizzato con la sua under 21 serba, Milinkovic-Savic proverà a ripetersi. Giocherà mezzala, andando a comporre il trio di centrocampo con Biglia, chiamato a rivitalizzare la Lazio, e Parolo. La lunga trasferta che ha dovuto sobbarcarsi per rispondere alla convocazione del Brasile under 23 non eviterà a Felipe Anderson di partire dal primo minuto. Per l’altro posto di esterno offensivo è lotta a due tra uno spento Candreva e un Keita in rampa di lancio, alla fine potrebbe spuntarla l’ex canterano. Matri scalpita, ma a guidare l’attacco dovrebbe esserci Djordjevic, chiamato a riscattare la brutta prestazione offerta nel derby.

QUI PALERMO

Esordio non facile per Ballardini, che dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-2-1. Molti i ballottaggi tra le fila del Palermo. Gonzalez sicuro del posto, per affiancarlo lotta a tre che vede protagonisti Andelkovic, El Kaoutari e Goldaniga. A destra Rispoli è in vantaggio su Struna, mentre a sinistra ci sarà sicuramente Lazaar. Anche a centrocampo sono poche le certezze. Maresca dovrebbe fungere da regista, con Jajalo e Brugman a contendergli il posto. Rigoni, al rientro, agirà regolarmente da mezzala, mentre dall’altra parte sono in ballottaggio Hiljemark e Chochev, col primo leggermente favorito. Gilardino sarà il terminale offensivo della squadra. Dietro di lui agiranno Vazquez e Quaison, i quali a turno potranno anche avanzare ulteriormente andando ad affiancarsi alla punta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy