Fantacalcio Parma, il trequartista Brunetta ad un passo dal ritorno in Argentina

Giunto in Italia con diverse aspettative, il folletto argentino potrebbe presto ritornare in Patria terminando in anticipo l’avventura nel Bel Paese

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

L’avventura in Italia di Juan Francisco Brunetta, trequartista del Parma, potrebbe concludersi in anticipo rispetto a quanto preventivato. Il classe 1997 non ha particolarmente lasciato il segno con la maglia crociata e gli arrivi di Pellè e Zirkzee nel reparto offensivo chiudono ancora di più le possibilità di minutaggio per il fantasista sudamericano che medita, a questo punto, il ritorno in patria.

PARMA, BRUNETTA VERSO IL RITORNO IN ARGENTINA: LA SITUAZIONE

Prelevato dal Godoy Cruz in estate dal club ducale con la formula del prestito con obbligo di riscatto a sei milioni fissato al raggiungimento del 60% delle presenze, Brunetta è sceso in campo solo in otto circostanze sulle ventiquattro partite fin qui disputate dal Parma. L’obbligo scatterebbe alla ventiquattresima presenza e il club allenato da D’Aversa giocherà da oggi fino alla fine della stagione altre 17 partite. Insomma, Brunetta dovrebbe essere un titolare fisso per nutrire speranze di essere riscattato dal sodalizio emiliano con il margine di una sola gara non giocata. Pura utopia, insomma.

La situazione, chiaramente, va dal lato opposto. Il calciatore è sempre più ai margini e potrebbe lasciare a breve l’Italia con destinazione Argentina: su di lui, come evidenziato dall’edizione odierna del Gazzettino di Parma, River Plate e Racing Avellaneda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy