Fantacalcio Napoli, Osimhen ora preoccupa: almeno altre 2 settimane di stop

Il nigeriano è alle prese con l’infiammazione causata dalla lussazione alla spalla.

di Mauro Maccioni

Per la trasferta di Crotone mancherà ancora Osimhen, e ora l’assenza inizia a pesare. Il nigeriano, lo ricordiamo, era caduto malamente contro la Sierra Leone ed era uscito in barella tenendosi la spalla. Allo spavento iniziale è seguita una buona notizia: nessuna frattura, solo una lussazione. Ed è proprio quel “solo” che fa preoccupare, perché di Osimhen, tre settimane dopo, non c’è nessuna traccia.

TEMPI DI RECUPERO

Il percorso di recupero è stato e continua ad essere più lungo del previsto, per il semplice fatto che alla lussazione è seguita una forte infiammazione. A riportarlo il Corriere dello Sport, che aggiorna i tifosi e i Fantallenatori con i tempi di recupero, che attualmente si muovono su un minimo di altre 2 settimane, che possono facilmente diventare 3. Osimhen sta continuando la riabilitazione e lavora per tornare in fretta a dare una mano ai suoi compagni, magari rientrando prima della fine dell’anno. La speranza, più che l’obiettivo, è la Lazio, sfida in programma per il 20 dicembre: contro i biancocelesti, Gattuso ha bisogno di tutti, Osimhen compreso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy