Fantacalcio Napoli, con la Lazio emergenza davanti: pronto l’attacco B

Con le assenze di Mertens, Insigne e Osimhen non ci saranno titolari offensivi.

di Mauro Maccioni

La brutta serata del Napoli si porta dietro più di qualche strascico. Contro la Lazio, infatti, Gattuso non avrà a disposizione nessun attaccante titolare: come cambia dunque la formazione?

ASSENZE

Il fatto che il Napoli possa presentarsi con un attacco di tutto rispetto nonostante le assenze è sintomo del valore della rosa partenopea. Con la Lazio, come detto, saranno assenti Mertens, Insigne e Osimhen. Mentre per l’ultimo il discorso è il solito, con il nigeriano ancora alle prese con l’infortunio alla spalla, Mertens e Insigne sono assenze “fresche”.

Nella partita contro l’Inter entrambi hanno dovuto lasciare il campo, anche se per motivi opposti. Mertens ha dato forfait intorno al 15′ dopo aver messo male la caviglia su un cross. Insigne ha rivolto parole non proprio al miele a Massa, che ha deciso di espellerlo. Per entrambi si prospetta uno stop più lungo di una semplice giornata. Insigne, infatti, è il capitano e il rischio di un aumento della pena non è un miraggio. Le lacrime di Mertens, invece, non fanno credere alla prima lettura dell’infortunio, una semplice distorsione, ma si teme l’interessamento dei legamenti: resta da attendere l’esito degli esami.

ATTACCO B

Tante assenze ma anche tante possibilità: tocca al cosiddetto attacco B. Scelte forzate, ovviamente, ma sintono di una qualità della rosa che permette di non stravolgere il modulo nonostante le emergenze. Là davanti toccherà al tridente con Petagna al centro, mentre Politano e Lozano agiranno sulle fasce. Dietro di loro Zielinski verrà arretrato al ruolo di mezzala al fianco di Fabiàn Ruiz, con Bakayoko a fungere da diga. Andrà in panchina Demme, che comunque gode della stima di Gattuso e che quindi potrebbe cercare di superare le gerarchie. Se l’attacco è scritto, il centrocampo ha ancora qualche incognita: sarà il tecnico a valutare in allenamento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy