Fantacalcio Juventus, Morata espulso dopo il fischio finale

Lo spagnolo è reo di aver protestato con troppa veemenza: è malus al Fantacalcio, dopo il bonus pesante guadagnato nel primo tempo.

di Mauro Maccioni

Oltre al danno, arriva anche la beffa. Alla Juventus non basta, infatti, il pareggio contro il Benevento: dopo la fine della partita, Morata è stato espulso.

Lo spagnolo ha protestato con troppa enfasi, andando a muso duro con l’arbitro Pasqua che, senza pensarci due volte, ha optato per il cartellino rosso. “Vergogna, era un rigore imbarazzante”: sarebbe questa la frase rivolta dal numero 9 bianconero all’arbitro.

Al Fantacalcio, nonostante sia arrivato alla fine della partita, verrà applicato il malus. Ciò significa che Morata prenderà complessivamente un +2, frutto del goal segnato nel primo tempo della partita e della successiva espulsione.

E la Juventus, ma anche i fantallenatori, dovranno fare a meno di Morata, in attesa di capire quante saranno le giornate di squalifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy