FIORENTINA, LO SFOGO DI NICO GONZALEZ

Fantacalcio Fiorentina, sfogo Nico Gonzalez: “Vaccinato con doppia dose, ho il Covid da 18 giorni”

Fantacalcio Fiorentina, sfogo Nico Gonzalez: “Vaccinato con doppia dose, ho il Covid da 18 giorni”

Lo sfogo dell'attaccante argentino della Fiorentina, Nico Gonzalez, che, intervistato da Espn, parla del suo periodo di isolamento a causa della positività al Covid-19 riscontrata lo scorso 26 ottobre

Mario Ruggiero

Nico Gonzalez è ancora positivo al Covid-19. Da quasi tre settimane (qui, la nota della Fiorentina dello scorso 26 ottobre). Una situazione frustrante per il calciatore argentino che, in un'intervista a Espn, ha voluto raccontare la sua situazione.

FANTACALCIO FIORENTINA, SFOGO GONZALEZ: "VACCINATO CON DOPPIA DOSE, HO IL COVID DA 18 GIORNI"

"È incredibile. Sono 18 giorni che sono positivo e chiuso in casa, non me lo spiego neanche io. Pensavo sarebbero stati al massimo 10 giorni, non capisco davvero. Vediamo quando potrò recuperare e tornare in campo". Il commento laconico di Nico Gonzalez. L'attaccante viola ha aggiunto nel collegamento con Espn: "I medici non mi dicono niente, aspettano che mi negativizzi per mandarmi a Roma a fare i controlli e tornare. Sono vaccinato con doppia dose. La mancata convocazione? Ovviamente mi dispiace perché lavoro per giocare in Nazionale - ha sottolineato il giocatore della Fiorentina -. Però, che devo dire? Sono in questa situazione e non mi resta che star tranquillo e aspettare".

Niente nazionale, dunque, per l'argentino - autore di 2 reti, un assist in questa prima parentesi italiana, condita anche da un'ingenua espulsione contro l'Inter - che spera di rientrare in campo sabato prossimo contro il Milan, al rientro dalla sosta. Coronavirus permettendo.

tutte le notizie di