Crotone, Stroppa: “C’è tanto entusiasmo, ma siamo in ritardo e ci manca ancora qualcosa dal mercato”

Il tecnico pitagorico ha parlato alla vigilia del primo match stagionale in trasferta contro il Genoa.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Il neopromosso Crotone si appresta ad esordire contro il Genoa nella prima gara stagionale del campionato di Serie A 2020/21.

LE PAROLE DI STROPPA

Sulla squadra: “Siamo in ritardo, come due settimane fa, sotto l’aspetto della condizione. Cercheremo di fare il massimo con quelle che sono attualmente le nostre forze e la nostra qualità. Mi tengo l’ultimo giorno per la formazione, ci saranno degli assenti, ma l’idea di gioco è quella”.

Sul Genoa: “La gara con il Genoa sarà un’incognita, anche loro sono in fase di costruzione, hanno uno zoccolo duro dell’anno corso più omogeneo. Dovremo sbagliare il meno possibile e quando si presenterà un’occasione sbagliare poco o niente”.

Sul mercato: “La società sa di cosa c’è bisogno, per rispetto della rosa che ho a disposizione in questo momento non voglio espormi, tireremo le somme alla fine. C’è bisogno di tanto, c’è unità d’intenti con la società e vogliamo allestire una rosa completa e competitiva. Sono contento dei giocatori che sono arrivati, abbiamo scelto bene, ma ci vuole tempo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy