Consigli Fantacalcio, Cagliari: è l’ora di Pereiro

Consigli Fantacalcio, Cagliari: è l’ora di Pereiro

Il neo-arrivo uruguaiano potrebbe partire titolare domenica contro il Napoli.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

La vittoria in campionato che manca dal 2 dicembre (4-3 alla Sampdoria), il nuovo infortunio a Pavoletti, la squalifica occorsa a Nainggolan. Tutti elementi che a pochi giorni dalla gara contro il Napoli di domenica, non aiutano di certo il Cagliari a vivere nel migliore dei modi la preparazione alla prossima sfida. Però il match contro i partenopei potrebbe essere anche quello della prima volta da titolare per Gaston Pereiro, il trequartista uruguaiano sbarcato in Sardegna negli ultimi giorni del mercato di gennaio.

CAGLIARI, IL DEBUTTO DELL’EX PSV

Mancino di gran talento e dal dribbling sopraffino, Pereiro sinora ha assistito all’incontro con il Parma da spettatore, mentre domenica scorsa nella sconfitta esterna del Cagliari contro il Genoa è subentrato nell’ultimo quarto d’ora. Come riporta Il Corriere dello Sport, a causa del turno di stop inflitto dal Giudice Sportivo a Nainggolan, Maran potrebbe giocarsi la carta dell’ex Eindhoven nello scacchiere titolare. A Pereiro, ancora non al top della forma poiché da mesi non giocava una partita intera in Eredivisie, il mister cagliaritano chiederebbe di illuminare il gioco dalla trequarti, mostrando subito le sue doti di dribblatore e di passatore e mettendo in luce l’imprevedibilità tecnica di cui è dotato.

CAGLIARI, LE ALTRE OPZIONI

Stando sempre a Il Corriere dello Sport, non dovesse fidarsi nel gettare subito nella mischia il sudamericano sbarcato da poco a Cagliari, Maran avrebbe la possibilità di inserire Valter Birsa da trequartista, anche se finora lo sloveno ha visto il campo solamente in due occasioni. Altrimenti, un’eventuale alternativa sarebbe quella di alzare Ionita sulla trequarti, ma il tecnico sardo dovrebbe avere la certezza di possedere in mediana un Rog pienamente recuperato dall’infortunio. L’ultima ipotesi sarebbe rappresentata dall’utilizzo di Joao Pedro da rifinitore, con il tandem offensivo pesante composto da Simeone e dal nuovo acquisto Paloschi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy