Torino, Mazzarri: “In difesa abbiamo avuto tanti problemi”. E su Nkoulou e Lyanco…

Torino, Mazzarri: “In difesa abbiamo avuto tanti problemi”. E su Nkoulou e Lyanco…

Il tecnico granata ha parlato alla stampa alla vigilia della trasferta a Genova contro la Sampdoria.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La battuta d’arresto contro il Lecce non deve condizionare la gara con la Sampdoria. Parola di Walter Mazzarri, che in conferenza stampa ha invitato il suo Torino a riprendere da quanto di buono fatto nelle prime due giornate di campionato.

LE DICHIARAZIONI DI MAZZARRI

Sulla difesa: “Per tanti motivi, il reparto difensivo ha avuto tante assenze: c’è chi è tornato in ritardo dalle Nazionali quest’estate ed è normale non essere al top. In difesa ci è successo un po’ di tutto, anche Djidji si è dovuto operare e abbiamo dovuto accelerare il suo rientro. Lyanco si è fatto male due volte, il discorso di Nkoulou lo sapete. Chi ha fatto tutta la preparazione sono Izzo e Bremer, per il resto abbiamo dovuto correre dei rischi. Questa può essere la spiegazione, ne risente tutta la squadra”.

Sulle sostituzioni: “I cambi non si fanno perché si gioca male, ma vanno intesi come staffette. Magari voglio che gli altri allentino la pressione e chi subentra cambi la partita. Ci tengo a precisarlo questo concetto, con voi e con i miei ragazzi. Non c’è motivo di cambiarne tre o quattro, non facciamo l’Europa. In base a chi ho visto più in forma farò delle scelte, ma non abbiamo la necessità di fare cambi. Avessero fatto bene con il Lecce li avrei riconfermati tutti, non devo pensare al turnover. Al massimo ci ragionerò poi tra il Milan e il Parma”.

Su Nkoulou: “Fossimo stati in emergenza, lo avrei portato. Vi dico due numeri: si è allenato in disparte 23 giorni, non può avere la condizione ottimale. Da cinque giorni è tornato con noi, ho ritenuto che si allenasse con Ansaldi oggi e che lunedì facesse la partitella. Se farà quello che spero che faccia, dovrei convocarlo con il Milan”.

Su Lyanco: “Sta bene, ma ciò che dovevamo fare con lui durante le amichevoli estive lo stiamo facendo ora. Non possiamo sapere il suo minutaggio, ma se giocherà dall’inizio probabilmente dovrà essere sostituito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy