Spal, Semplici: “Petagna non andrà da nessuna parte”

Spal, Semplici: “Petagna non andrà da nessuna parte”

Il tecnico dei ferraresi ha parlato alla stampa alla vigilia della trasferta a Bologna.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby
semplici-spal

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Inizio di campionato in salita per la Spal di Leonardo Semplici, che dopo aver assaporato il profumo della vittoria si è vista sconfiggere in rimonta dall’Atalanta. Per questo, il tecnico dei ferraresi ha intenzione di rifarsi nel derby con il Bologna, puntando su bomber Petagna che nel frattempo ha comunicato alla società la voglia di rimanere e di non essere ceduto a un altro club.

LE PAROLE DI SEMPLICI

Contro il Bologna voglio vedere una Spal spensierata, compatta e di personalità. I miei ragazzi non possono arrivare a questa partita al 100% delle loro possibilità, ma devono rendere al 110% per poter uscire da Bologna con un risultato positivo. Troveremo un ambiente molto particolare, sia a livello emotivo che tecnico-tattico. Avremo di fronte una squadra che vorrà fare bella figura alla prima partita di fronte al pubblico amico, in un derby molto sentito, con il proprio mister regolarmente in panchina. Per fare risultato dovremo fare qualcosa di speciale. Petagna? Non andrà da nessuna parte: vogliamo tenerlo e lui ci ha dato la massima disponibilità a rimanere con noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy