Udinese, Gotti: “Samir recuperato, Lasagna potrebbe entrare a partita in corso. Su De Maio…”

Udinese, Gotti: “Samir recuperato, Lasagna potrebbe entrare a partita in corso. Su De Maio…”

Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti presenta in conferenza stampa il match contro il Bologna.

di Massimo Angelucci

L’Udinese di Luca Gotti, dopo il pareggio per 0-0 contro l’Udinese, affronterà un Bologna, nel match inaugurale della 25° giornata, ferito dalla pesante sconfitta casalinga contro il Genoa. Tre punti in palio fondamentali per la corsa salvezza in cui sono immischiati i friulani.

LE DICHIARAZIONI DI GOTTI

Bologna tappa fondamentale: “La classifica è corta, quindi ogni match è fondamentale. In questo mese e mezzo, tranne che con il Genoa, il Bologna ha fatto tantissimi punti. I felsinei nell’ultima stagione ha avuto una trasformazione positiva che lo ha reso un avversario di livello maggiore. Noi però dobbiamo ritornare alla vittoria, è superfluo sottolinearlo ai ragazzi. Quello che dobbiamo fare è lavorare sui presupposti giusti, capito questo, siamo sulla strada giusta“.

Kevin Lasagna a partita in corso? “E’ un attaccante che ha un ottimo rendimento quando entra durante il match, questo è un aspetto da tenere in conto. Sono comunque soddisfatto del suo lavoro anche quando gioca una partita intera, prova ne sia che nell’ultimo match non ho fatto la terza sostituzione perché ero soddisfatto dello stato di forma degli attaccanti“.

Nessuna informazione sulla formazioni anti Bologna: “Ho ancora dei dubbi su alcuni giocatori, ma non dico assolutamente quali. Ho ancora un giorno per riflettere. Troost Ekong diffidato? Non faccio la formazione facendo questi ragionamenti. Abbiamo recuperato Samir, quindi potrei anche cambiare qualcosa a livello tattico, ma ancora non ho deciso se e quali accorgimenti tattici farò“.

Elogi a Nestorowski: “Durante la settimana ha l’atteggiamento di un sedicenne che vuole spaccare il mondo e conquistare una maglia da titolare. Questo è importantissimo per me“.

Le condizioni di De Maio: “La prossima settimana faremo dei controlli ed avremo un’idea più chiara“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy