Lazio, Simone Inzaghi: “Ciro Immobile straordinario, domani Correa titolare”

Lazio, Simone Inzaghi: “Ciro Immobile straordinario, domani Correa titolare”

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi vuole continuare la striscia di successi, inaugurati con Fiorentina e Torino.

di Massimo Angelucci

La Lazio di Simone Inzaghi, impegnata domani sera alle 20.45 contro il Milan, vuole continuare il ciclo di vittorie consecutive iniziato contro la Fiorentina e continuato contro il Torino.

LE DICHIARAZIONI DI INZAGHI

Sulla partita di domani: “Domani affrontiamo una squadra forte, ha una rosa di nuovi acquisti di assoluto valore rispetto alla scorsa stagione. Non mi fido di questo Milan, a San Siro occorre disputare un match di assoluta personalità. Il Milan ha un ottimo allenatore ed anche il pubblico rossonero è molto caloroso. Domani vogliamo sfatare il tabù in campionato. Con Pioli c’è grande stima, abbiamo lavorato insieme quando io ero in Primavera e lui in prima squadra, è un tecnico abile nella preparazione delle partite“.

Ciro Immobile trascinatore: “Ciro Immobile sta battendo ogni record, e può fare ancora di più. Si è calato al meglio in questa realtà ed è stimato da tutti. È un valore aggiunto ed è stimato da tutti. Viene supportato al meglio dalla squadra e lui è il primo a sacrificarsi per gli altri, come fanno anche gli altri attaccanti. I numeri di Ciro sono straordinari. Sono felice anche per i goal di Francesco Acerbi e Luis Alberto“.

Domani Correa titolare: “domani mi attendo un’ottima prova da Correa, per noi è un calciatore importante. La formazione? Sarà la quinta gara ravvicinata, valuterò nell’allenamento di domani, ho ancora qualche dubbio ma i ragazzi hanno recuperato bene“.

Sulle polemiche arbitrali: “non parlo del Var, posso solo dire che è uno strumento giusto per analizzare le partite, ma devono essere gli arbitri a dirigerle“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy