Genoa, Nicola: “Goldaniga o El Yamiq al posto di Criscito. Problemi alla schiena per Pinamonti”

Il tecnico rossoblù ha presentato il match contro la Roma.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Dopo la sconfitta subita contro il Verona, con l’iniziale vantaggio firmato da Sanabria, gli uomini di Nicola ospitano la Roma, reduce da due ko consecutivi e con la voglia di far punti per la corsa Champions.

LE PAROLE DI NICOLA

Su Pinamonti: “Vedremo, non vedo l’ora di averlo ma si allena a parte per un mal di schiena”.

Su Destro: “Sta lavorando per essere utile, le partite sono ad un minutaggio dove superi i 90 minuti”.

Su Criscito: “Mancando Mimmo, uno fra Goldaniga e El Yamiq può essere chiamato in causa. E’ normale che in una rosa un giocatore può giocare più del compagno”.

Su Schone: “E’ giusto ci sia un’aspettativa. E’ come un genitore che ha aspettative per un figlio. Le aspettative devono essere le sue, non le tue”.

Su Pandev: “Tutti devono essere d’esempio a tutti perchè puoi essere chiamato in causa in gara. Goran può aiutare i compagni a vivere meglio certe situazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy