Genoa, Andreazzoli: “Ringrazio Pandev per le belle parole”

Genoa, Andreazzoli: “Ringrazio Pandev per le belle parole”

Il tecnico rossoblù è intervenuto in sala stampa alla vigilia della trasferta a Parma.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Contro il Parma, il Genoa e Aurelio Andreazzoli hanno bisogno di una vittoria per allontanare rispettivamente lo spauracchio della retrocessione, malgrado ci siano ancora tante partite da giocare, e quello dell’esonero dello stesso tecnico.

LE PAROLE DI ANDREAZZOLI

Sulla partita: “Il Parma è una squadra difficile da fronteggiare. Conosciamo le loro peculiarità: oltre a un certo tipo di gioco hanno anche gli uomini adatti. Dovremo essere bravi ad affrontarli, sapendo che sono abituati ad essere affrontati”.

Sulla sosta: “Come l’ho vissuta? Allo stesso modo delle altre due. Dà fastidio interrompere un lavoro proficuo. Per fortuna in questo caso non ci sono stati altri problemi legati a infortuni o ritardi. Colgo l’occasione per ringraziare i ragazzi di Chiappino: abbiamo avuto modo di vederne qualcuno molto interessante”.

Sulle parole di Pandev: “Ha detto che la squadra è con me? Lo ringrazio, sono parole che mi hanno fatto molto piacere. I ragazzi si sono comportati sempre bene: la squadra ha sempre giocato partite interessanti. A parte due gare, credo sia evidente che la squadra si sia comportata molto bene. Ora mi aspetto che l’asticella si alzi: non basta il livello alto che abbiamo tenuto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy