Conferenza Crotone – Zenga: “Nalini centravanti è una cosa che mi stuzzica molto”

Il tecnico pitagorico è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della sfida interna in cui i rossoblù affronteranno l’Atalanta.

di Gianluca Masciari

Consueta conferenza stampa di presentazione della prossima gara per Walter Zenga. Il tecnico del Crotone ha parlato ai microfoni dei giornalisti, affrontando diversi temi, in avvicinamento alla sfida interna, con l’Atalanta di Mister Gasperini. Diversi gli argomenti trattati, su tutti le possibili scelte di formazione per la partita e la condizione degli ultimi arrivati dal mercato.

ZENGA E IL CROTONE

Nalini centravanti è una cosa che mi stuzzica molto, ha tutte le caratteristiche per mettere in difficoltà i tre difensori dell’Atalanta. Ho dei giocatori che possono darmi delle alternative, senza dimenticare che ho due punte centrali che in questo momento stanno facendo bene entrambe. Marcello sta giocando per la squadra e sta facendo un grande lavoro, Ante si sta impegnando tantissimo e quando è stato chiamato in causa ha sempre fatto bene. Tutto quello che la società mette a disposizione dell’allenatore, lo tengo in considerazione. Ci sono dei momenti in cui ci sono dei giocatori che stanno meglio, qualcuno viene un attimino penalizzato. Zanellato e Diaby non hanno mai giocato in Serie A. Il problema di Moussa è solo uno, non parla una parola ne di italiano ne di inglese. Purtroppo io il francese non lo mastico, in un contesto del genere è un acquisto fatto in prospettiva. Se il ragazzo avrà le caratteristiche per darci una mano, ben venga“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy