Casa Palermo: Corini debutta al Barbera, Nestorovski inamovibile

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede rosanero

di Alberto Porcaro, @coghino11

Dopo la sconfitta contro la Fiorentina all’ultimo minuto, è tempo per i rosanero di affrontare una sfida cruciale per il loro cammino. La sfida col Chievo, in programma domenica alle 15, che vedrà di fronte il Palermo in cerca di punti per la salvezza e i veronesiin posizione più che comoda. In casa rosanero Corini ha portato nuova linfa, anche il commissario tecnico Giampiero Ventura ha fatto visita a Boccadifalco.

PALERMO: PROBABILE FORMAZIONE

In un 3-4-1-2  giocherà Posavec in porta, sembrerebbero partire favoriti il polacco (Cionek), l’ex Juventus (Goldaniga) e lo sloveno (Sinisa Andelkovic). Rispoli si impadronirà nuovamente della fascia destra. Sulla corsia mancina, invece, Aleesami non ha concorrenti. A centrocampo Bruno Henrique e Hiljemark ( in ballottaggio con Jajalo e Gazzi) con Diamanti o Chochev a supporto di Quaison e Nestorovski.

PALERMO: REPORT ALLENAMENTI E INFORTUNATI

Doppia seduta d’allenamento oggi per il Palermo, a quattro giorni dal match contro il Chievo Verona. Per i rosanero, al ”Tenente Onorato” di Boccadifalco, questa mattina prima lavori in palestra seguiti da esercizi tecnico-tecnici a gruppi sul campo. Di pomeriggio, invece, lavori tattici e partite a tema in porzione ridotta del campo. Thiago Cionek, per via di un riacutizzarsi di un fastidio da trauma al ginocchio subito contro la Lazio, ha svolto un lavoro differenziato e si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Accursio Bentivegna e Aleksandar Trajkovski hanno svolto parte del lavoro in gruppo proseguendo poi con un differenziato. Fisioterapie per Giancarlo Gonzalez, Leonardo Marson e Slobodan Rajkovic.

PALERMO INTERVISTE: CORINI

“Chi mi conosce bene sa che anche a Palermo avevo una grande spinta emotiva e che ho sempre cercato di trasferirla alla gente. Io sono un tipo riflessivo, ma ho il fuoco dentro – ha raccontato il mister di Bagnolo Mella attraverso le colonne de ‘La Repubblica‘ -. Certi atteggiamenti e il linguaggio del corpo sono fondamentali. Il punto è proprio questo. È importante riuscire a farlo in questo momento nel quale le cose non vanno bene. Si vede tutto molto nero, ma io sono convinto che ci siano risorse importanti. Quando questa energia tornerà indietro a me significherà che avremo creato quel circolo vizioso tra squadra, allenatore e pubblico che ci darà le motivazioni per raggiungere il nostro obiettivo”.


FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,– Nestorovski:  Il macedone corre, tira, segna, aiuta il centrocampo.

– Rispoli e Aleesami: Sembrano una fonte inesauribile di energia, per se stessi e per i compagni. Imprescindibili.

– Diamanti: Corini lo aspetta, il modulo è stato definito per favorire le sue caratteristiche. Non deluderà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy